rotate-mobile
Lunedì, 6 Febbraio 2023
Volley

Volley A1 femminile, la Savino Del Bene Scandicci cala il suo asso

La giornata odierna è stato dedicata alla presentazione della fuoriclasse cinese Zhu Ting, il vero colpo del mercato biancoblu che potrebbe cambiare le gerarchie della lotta scudetto

Probabilmente in pochi speravano che una società come la Savino Del Bene Scandicci riuscisse a mettere le mani su un vero asso della pallavolo mondiale, ma a volte i sogni si tramutano in realtà. Lo scorso 2 luglio come nuova giocatrice era stata annunciata niente meno che Zhu Ting (1994), professione schiacciatrice; la mattinata odierna invece è stato dedicato alla presentazione ufficiale. Scenario d'eccezione Palazzo Strozzi Sacrati, sede della Presidenza della Giunta regionale. L'edificio è stato letteralmente preso d'assalto anche dai cronisti cinesi, che non sono voluti mancare al battesimo italiano di una delle sportive di punta del Paese asiatico. Un arrivo dunque che fa sognare tutto il pubblico gialloblù e che potrebbe cambiare letteralmente le gerarchie della lotta scudetto. 

Non mancano anche le istituzioni, Eugenio Giani in testa. Così il presidente della Regione Toscana ha fatto gli onori di casa: "Accogliere eccellenze dello sport mondiale qual è la pallavolista Zhu Ting, nuovo punto di forza della Savino Del Bene Volley Scandicci, è un onore per la Toscana, che in quanto a campioni dello sport, di tutti gli sport, non è seconda a nessuno".

In rappresentanza della Cina c'era il console Wang Wengang, che ha voluto sottolineare come la presenza di un’atleta di questo spessore possa rinforzare anche i rapporti tra Italia e Cina.

Massimo Barbolini inquadra l'annata ai nastri di partenza: "Quella che sta per iniziare è sicuramente una stagione molto importante, come del resto lo sono tutte quelle del campionato italiano, che è sicuramente il più bello e difficile al mondo. Si tratta di un’annata importante perché la Savino Del Bene Volley ha obiettivi di grande valore. Quest’anno abbiamo un roster di grandissimo livello, a cui è stata aggiunta una delle giocatrici migliori al mondo, Zhu Ting. C’è grande attesa, abbiamo voglia di iniziare e non vediamo l’ora di affrontare una stagione lunga e intensa. C’è grande curiosità per capire cosa saremo in grado di fare". 

Spazio infine alla diretta interessata, la campionessa olimpica del 2016: "Sono qui in Italia per confermarmi. Ho scelto di cambiare squadra per crescere. Sono qui per fare del mio meglio anche se la pallavolo non è uno sport individuale ma di squadra". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley A1 femminile, la Savino Del Bene Scandicci cala il suo asso

FirenzeToday è in caricamento