rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022
Volley

Serie A1 femminile, colpaccio della Savino Del Bene: da Busto Arsizio ecco Camilla Mingardi

Bresciana, classe 1997, può giocare sia da schiacciatrice che da opposto. Un vero jolly a disposizione di Barbolini: "Qui per raggiungere grandi traguardi di squadra"

Il mercato della Savino Del Bene Scandicci si infiamma con l'arrivo ufficiale, dopo il biennio trascorso a Busto Arsizio, di Camilla Mingardi. Massimo Barbolini può dunque contare su quello che può essere definito un autentico jolly: classe 1997 e alta 186 cm, l'ultima arrivata può giocare sia da schiacciatrice che da opposta. 

I numeri dell'ultima stagione sono ragguardevoli: Camilla, da qualche anno nel giro della nazionale, ha totalizzato 524 punti in 26 partite.

Queste le prime impressioni dell'ultima arrivata: "Sono davvero contenta di essere arrivata a Scandicci perchè penso sia una delle società più importanti d’Italia, una squadra con grandi obiettivi. Sono qui proprio per questo: arrivo da due belle stagioni a livello personale, ma ora voglio raggiungere traguardi di squadra. Penso che gli obiettivi della prossima stagione siano ambiziosi, la società ha allestito un roster competitivo a livello nazionale e internazionale, quindi credo che, dopo il trofeo vinto lo scorso anno, si possa puntare ad ottenere un altro risultato importante a livello europeo, inoltre credo che anche in campionato questa squadra possa puntare alla vetta".

LA CARRIERA - Nata a Brescia il 19 ottobre del 1997 Camilla Mingardi ha esordito nel 2011 nelle giovanili di Bergamo, dove rimane sino alla stagione 2013-2014, quando viene ingaggiata per la prima volta da Busto Arsizio, allora militante in serie B1. Nella stagione 2014-2015 avviene il passaggio a Montichiari, neopromossa in Serie A1 con la quale rimane fino al 2016, quando approda a Legnano per disputare prima il campionato di A2 ed in seguito quello di A1. A metà della stagione 2017-2018 viene ceduta alla Liu Jo Nordmeccanica Modena, mentre nel 2018-2019 veste nuovamente la maglia di Bergamo. All’annata 2019-2020 risale il ritorno in patria alla Millennium Brescia, mentre nelle ultime due stagioni la nuova esperienza a Busto Arsizio, questa volta nella massima serie. Dal 2018, infine, Mingardi ottiene le prime convocazioni in nazionale maggiore, con la quale partecipa anche alla VNL 2021.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie A1 femminile, colpaccio della Savino Del Bene: da Busto Arsizio ecco Camilla Mingardi

FirenzeToday è in caricamento