rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
Volley

La capolista Parella non fa sconti, Valdarninsieme a testa alta

Le toscane sprecano un'occasione colossale ma mettono "paura" alla prima della classe

Partita sfortunata per Casimirri e compagne che cedono l’intera posta alla capolista Parella. Gara proibitiva sulla carta ma che lascia per l’ ennesima volta l’amaro in bocca (considerando anche l'assenza di Cicogna, una delle giocatrici più forti dell' intero campionato). Solito sestetto per Lapi con Monchi in regia, Zatini opposto, al centro il duo Casimirri/Tani, in posto quattro Mariottini e Poggi, libero Morandini. Le gialloblù partono bene con una ritrovata Poggi, subito sul 6-3, recupera Parella e da qui punto a punto fino al 17-17. Scatta in avanti la squadra torinese sul 20-17, Valdarno non demorde, muro ben piazzato, difesa sugli scudi
e contrattacchi efficaci, portano le ospiti sul 23-22. E qui l'esito del set finisce nelle mani della terna arbitrale che probabilmente non vede in campo un attacco di Casimirri che. Quindi dal 24-22 e set ball, si va al 23 pari con Parella brava comunque nel
finale a firmare il sorpasso decisivo.
Arrabbiate, decise a non mollare, Casimirri e compagne approcciano il secondo parziale con il piglio giusto. Battute efficacissime, scavano un bel solco ad inizio gara 6-1, Parella recupera sul 10-10, poi una ispiratissima Monchi dai nove metri inanella una serie di efficacissime battute e ValdarInsieme meritatamente si porta sul 17-10. E qui finisce il sogno di strappare qualche punto in questa trasferta difficilissima. Damato in battuta fa male e mette in crisi la retroguardia figlinese incapace di reagire e troppo fallosa nei contrattacchi, Parella non aspettava altro che affondare i colpi con i propri micidiali attaccanti. Il set finisce 25-21.
Nel terzo set Valdarninsieme regge frinì al 12 pari, poi le piemontesi alzano il ritmo del gioco e per le gialloblù cala il sipario, 25-19 e 3-0. Peccato ancora una volta Valdarninsimee va vicina al risultato importante giocando in alcuni frangenti alla pari con la capoclassifica. La squadra in questo campionato difficilissimo ha bisogno che il livello delle sue protagoniste sia ben alto sotto il profilo tecnico e fisico, troppi alti e bassi condizionano queste gare che potevano regalare esiti diversi e punti importanti. Nella delusione torinese, ottimo il recupero di Adele, MVP da parte gialloblù, autrice di una bella gara soprattutto in attacco.
Chiuso il capitolo, adesso due gare casalinghe con Acqui terme e le fiorentine di Liberi e forti, inutile sottolineare l'importanza di questi match, si comincia domenica 19 febbraio nella nostra casa del Pala Matassino contro Acqui Terme, diretta concorrente per la salvezza, fischio d'inizio alle 17-30.
IL TABELLINO
Volley Parella Torino - Unomagliavaldarinsime 3-0
I parziali: 25-23;25-21;25-19

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La capolista Parella non fa sconti, Valdarninsieme a testa alta

FirenzeToday è in caricamento