Volley

Il PalaWanny apre le porte: Bisonte volley già al lavoro nel nuovo palazzetto / FOTO

La palestra quasi pronta per l'inaugurazione, con il 2022 sarà completata anche la struttura principale

Il Bisonte, la squadra di volley femminile "Azzurra San Casciano", lavora già nella nuova casa. Il presidente Elio Sità e il patron Wanny Di Filippo hanno infatti aperto le porte del sussidiario di Palazzo Wanny. Sono ancora in corso gli ultimi lavori, in attesa dell'inaugurazione, ma la prima delle due strutture che stanno nascendo a San Bartolo a Cintoia, è già attiva.

De Filippo l'aveva promesso: con l'estate il palazzetto piccolo sarebbe stato pronto. Un regalo che lo stesso patron ha fatto alla città con un investimento da oltre 6 milioni di euro.

Tutto per realizzare un palazzetto principale, che secondo il cronoprogramma dovrebbe essere pronto all'inizio del 2022, che ospiterà circa 3500 spettatori e che potrà ospitare manifestazioni di vario tipo a livello agonistico, concerti e spettacoli, con bar-ristorante, palestra, sala conferenze, hall per concerti, area hospitality e molte altre attività. Accolte anche grazie ad un'area parcheggio.

La struttura già attiva oggi è una palestra sussidiaria pensata per gli allenamenti, ma è già un campo omologato per la pallavolo serie B: tutti gli edifici sono realizzati all’insegna della riduzione dei consumi energetici e dell’adozione di sistemi di energia rinnovabile. 

Il Bisonte Firenze ha così iniziato la stagione 2021/2022, nella sua nuova casa. Sono undici le giocatrici a disposizione del nuovo coach Massimo Bellano e del suo secondo Marcelllo Cervellin: assenti giustificate Sylvia Nwakalor, Amanda Sylves e Celine Van Gestel impegnate con le rispettive nazionali nell’Europeo.

“Finalmente abbiamo la nostra casa, dove svolgere tutta l’attività: - ha detto il tecnico del Bisonte - questa è una cosa molto importante; Palazzo Wanny sarà la casa della pallavolo di Firenze e della Toscana, un riferimento nei prossimi anni. L’inaugurazione odierna della palestra ci rende orgogliosi e ci ha emozionato".

Il Bisonte ha anche un nuovo capitano: Indre Sorokaite. “Sono felice del ruolo di capitano penso che sia una responsabilità e un grande riconoscimento, ma soprattutto una grande dimostrazione di fiducia da parte dell’allenatore e della società nei miei confronti e questo mi riempie il cuore di orgoglio e di gioia".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il PalaWanny apre le porte: Bisonte volley già al lavoro nel nuovo palazzetto / FOTO

FirenzeToday è in caricamento