rotate-mobile
Lunedì, 26 Settembre 2022
Volley

Savino Del Bene, per il ruolo di seconda palleggiatrice si punta su un cavallo di ritorno

Si tratta della trentenne Isabella Di Iulio, che coprirebbe le spalle a Malinov. Il discorso sembra ben avviato...

La seconda palleggiatrice è un ruolo che più di un problema lo ha creato nel corso della scorsa stagione. Prima l'infortunio di Letizia Camera che ha costretto la società a ripiegare su Milanova prima e Moschettini poi, ma la Savino Del Bene Scandicci, in vista della prossima annata in cui ci si attende un ulteriore salto di qualità, vuole andare sul sicuro.

La prima candidata a svolgere le mansioni di vice Malinov - scrive il portale Volley News - è la trentenne abruzzese Isabella Di Iulio, un elemento di comprovata esperienza che ha disputato l'ultima stagione con il Volley Bergamo 1991 contribuendo alla salvezza. Per lei sarebbe un ritorno, dato che ha già giocato in Toscana nella stagione 2017/18, nella quale ha anche esordito in serie A1. 

A quanto pare il discorso sarebbe già ben avviato e mancherebbe soltanto l'ufficialità.

GLI ALTRI MOVIMENTI - La rosa biancoblù dovrebbe subire soltanto alcuni ritocchi specie nel reparto centrali: in arrivo Haleigh Washington da Novara, Yvon Belien da Firenze ed infine Ludovica Guidi da Casalmaggiore. 

Per quanto riguarda le schiacciatrice si parla della russa Yana Sherban, ex Casalmaggiore, e Camilla Mingardi da Busto Arsizio. Quest'ultima - precisa il sito - dovrebbe tornare in posto 4 per consentire ad Antropova di giocare da opposto. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Savino Del Bene, per il ruolo di seconda palleggiatrice si punta su un cavallo di ritorno

FirenzeToday è in caricamento