rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Volley

Il Bisonte Firenze rinuncerà alla Serie A1? L’indiscrezione che scuote il volley

Il club fondato nel 1975 gioca nel principale campionato femminile dalla stagione 2013-2014

Dieci anni di permanenza nella massima categoria del volley femminile: Il Bisonte Firenze è una presenza fissa del campionato di A1, ma la partecipazione della prossima stagione è a serio rischio. Per lo meno è quanto ipotizzato da “La Gazzetta dello Sport” che ha parlato oggi senza mezzi termini di un momento di riflessione da parte del club toscano. Il motivo? I costi della Serie A1 sarebbero sempre più alti e servirebbero maggiori risorse per rimanere a un livello del genere.

I rumors parlano persino della cessione del titolo sportivo che potrebbe essere rilevato da due società, l’Itas Trentino (attuale fanalino di coda dell’A1) e l’Akademia Messina che è in lotta proprio per conquistare la massima serie. Nessuna decisione è stata ancora presa in merito, ma entro la prossima settimana dovrebbe esserci una riunione chiarificatrice. Il “legame” tra la squadra fiorentina e il principale campionato di volley femminile dura dalla stagione 2013-2014.

Due anni dopo, nonostante la retrocessione per il penultimo posto, il club è riuscito a mantenere l’A1 grazie al ripescaggio, raggiungendo in seguito per la prima volta nella sua storia i play-off scudetto. Attualmente Il Bisonte è a ridosso proprio della zona play-off (distante solo tre punti), per la precisione al nono posto e con 11 lunghezze di vantaggio sulla zona retrocessione a sei gare dal termine della regular season.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Bisonte Firenze rinuncerà alla Serie A1? L’indiscrezione che scuote il volley

FirenzeToday è in caricamento