menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Allarme Coronavirus, Udinese-Fiorentina si gioca a porte chiuse

La sfida di sabato pomeriggio alle 18:30 alla Dacia Arena tra bianconeri e viola si giocherà senza pubblico per precauzione. Stesso destino per altri quattro match incluso Juventus-Inter

La notizia era nell'aria ma ora è diventata ufficiale: Udinese-Fiorentina, così come altre quattro partite della 26ª giornata di Serie A tra cui Juventus-Inter, si giocherà a porte chiuse a seguito dell'allarme relativo al Coronavirus.

L'annuncio è arrivato attraverso un comunicato della Lega di Serie A. Oltre alla sfida tra bianconeri e viola, in programma sabato pomeriggio alle 18:00, e al derby d'Italia (all'Allianz Stadium di Torino domenica sera) verranno disputate senza pubblico sugli spalti anche Milan-Genoa, Parma-Spal e Sassuolo-Brescia. Di seguito vi riportiamo il contenuto delle disposizioni della Lega Serie A, firmato dal presidente Paolo Dal Pino.

Serie A, gare a porte chiuse: il comunicato

Visto l’articolo 1 co. 1 lett. a) del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 25 febbraio 2020 “Ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6, recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19”;

il Presidente della Lega Nazionale Professionisti Serie A dispone che le seguenti gare della 7a giornata di ritorno del Campionato di Serie A TIM si disputino all’interno di impianti sportivi utilizzati a porte chiuse:

UDINESE – FIORENTINA

MILAN – GENOA

PARMA – SPAL

SASSUOLO – BRESCIA

JUVENTUS – INTER

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento