rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Sport

Udinese-Fiorentina 3-1 | Di Natale e Muriel stendono Montella

Il match lo sblocca un autogol di Brkic dopo un rimpallo strano. Di Natale pareggia su rigore e nella rirpesa raddoppia. Segna anche Muriel

Il match della 20^ giornata tra Udinese e Fiorentina, finisce 3 a 1. Il primo tempo del Friuli, molto vivo, viene sbloccato da un autogol di Zeljko Brkic che spinge dentro la sua porta un pallora rimbalzato sulla traversa. I friulani pareggiano con Antonio Di Natale su rigore. Nella ripesa ancora il numero 10 dell'Udinese segna e porta avanti i padroni di casa. Poco dopo è Luis Muriel a firmare il 3 a 1.

IL MATCH - Guidolin schiera Brkic tra i pali e la difesa a 3 formata da Huertaux, Danilo e Domizzi. In mezzo al campo Pinzi, Lazzari e Pereyra, con Basta e Pasquale sugli esterni. In attacco la temibile coppia Di Natale-Muriel. ontella dopo la disfatta contro il Pescara conferma Neto in porta ma concede un turno di riposo a Roncaglia, sostituito da Tomovic che forma la difesa assieme a Rodriguez e Savic. A centrocampo Migliaccio sostituisce Pizarro, mentre confermati i pilastri della squadra viola: Aquilani, Borja Valero, Cuadrado e Pasqual. Davanti Ljajic in appoggio a Jovetic.

Sin dalle prime battute pare che entrambe le squadre giocheranno a viso aperto. I giocatori bianconeri tentano sempre di dialogare di prima per sorprendere la difesa avversaria. La partita, in questo avvio, è comunque equilibrata. Si allungano già molto le due formazioni, dando vita a continui cambi di fronte. Al 15' prima vera occasione del match. Borja Valero crossa dalla sinistra, Jovetic si inserisce e non trova la porta per pochi centimetri colpendo di esterno. Il montenegrino non sembra però ancora aver ritrovato la forma migliore.  

La Viola però al 21' passa in vantaggio: Borja Valero calcia una punizione in mezzo all'area, Rodriguez impatta di testa e colpisce la traversa. La sfera poi rimbalza sullo sfortunato Brkic che incolpevolmente la spedisce nella propria porta. Autorete per il portiere dell'Udinese e Fiorentina in avanti per 1 a 0. Doccia fredda per l'Udinese, che ora deve provare a reagire senza farsi schiacciare dal gioco dei centrocampisti viola. Tutte le azioni della formazione di Montella passano per i piedi di Borja Valero, metronomo della manovra viola.

Al 40' Brkic deve uscire per un duro colpo subito alla mano in uno scontro con Cuadrado. Forse si tratta di frattura. Al suo posto entra Padelli. Poco dopo conclusione di Cuadrado che colpisce l'esterno della rete. Nel finale di primo tempo pareggia l'Udinese: Romeo concede il rigore all'Udinese dietro segnalazione del guardialinee per un fallo di Migliaccio su Domizzi. Di Natale trasforma il penalty spiazzando Neto e riporta il risultato in parità. Il primo tempo finisce così.

Si riparte e Guidolin si gioca subito il secondo cambio inserendo Allan per uno spento Pereyra. Squadre lunghissime e molto scoperte in questo avvio di ripresa. Ritmi alti anche in questa ripresa. Al 15' verticalizzazione di cinquanta metri di Rodriguez. Borja Valero conclude di prima intenzione ma non trova la porta. Poco dopo nuova occasione per la Fiorentina. Ljajic si guadagna un buon pallone e calcia, sulla respinta l'azione prosegue e il serbo tenta di nuovo la conclusione ma in questa occasione calcia a lato.

Al 21' l'Udinese raddoppia: Lazzari verticalizza per Di Natale che incrocia e batte Neto. La Viola subisce il colpo e la squadra di Guidolin segna ancora: Muriel recupera palla e calcia dai trenta metri, Neto non controlla e la sfera si insacca in rete. La Fiorentina prova a reagire ma subisce un nuovo contropiede, con Pasquale che a tu per tu con Neto guadagna un corner. Doppio svantaggio immeritato per la Fiorentina, con il secondo gol di Di Natale viziato da un fuorigioco. Montella tenta il tutto per tutto, togliendo uno dei tre difensori per inserire Toni. Al 31' tiro di Jovetic dalla distanza fuori di poco. Finisce così.

>> LE PAGELLE DEL MATCH <<

TABELLINO UDINESE-FIORENTINA 3-1
Udinese (3-5-1-1): Brkic (40' Padelli); Heurtaux, Danilo, Domizzi; Basta, Pereyra (1' st Allan), Pinzi, Lazzari, Pasquale; Muriel (32' st Gabriel Silva), Di Natale. A disp.: Pawlowski, Coda, Angella, Faraoni, Merkel, Maicosuel, Fabbrini. All.: Guidolin
Fiorentina (3-5-2): Neto; Tomovic (21' st Toni), Rodriguez, Savic; Cuadrado (32' st Romulo), Migliaccio, Aquilani, B. Valero, Pasqual; Jovetic, Ljajic. A disp.: Lupatelli, Cassani, Ronacaglia, Llama, Seferovic. All.: Montella
Arbitro: Romeo
Marcatori: 20' aut Brkic (U), 47' rig. e 20' st Di Natale (U), 22' st Muriel (U)
Ammoniti: Aquilani, Rodriguez, B. Valero (F), Di Natale, Pinzi, Lazzari (U)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Udinese-Fiorentina 3-1 | Di Natale e Muriel stendono Montella

FirenzeToday è in caricamento