menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'errore decisivo in marcatura di Milenkovic in Udinese-Fiorentina (© ANSA)

L'errore decisivo in marcatura di Milenkovic in Udinese-Fiorentina (© ANSA)

Udinese-Fiorentina 1-0, le pagelle dei viola: Milenkovic, errore da matita blu. Quarta il migliore

I giudizi sui calciatori della Fiorentina dopo la sconfitta in trasferta contro i friulani

Ancora una volta la Fiorentina è stata costretta a rimandare l'appuntamento con la seconda vittoria di seguito in campionato dopo essersi dovuta arrendere all'Udinese nei minuti finali dell'incontro giocato domenica pomeriggio.

In un match in cui ha faticato a creare pericoli concreti, ma al tempo stesso non ha concesso particolari occasioni ai padroni di casa, la squadra di Prandelli ha vanificato i propri sforzi nel finale concedendo a Nestorovski l'occasione per realizzare il gol partita. Dopo la rete del macedone recuperare era praticamente impossibile per i viola, superati in classifica proprio dai bianconeri e ora a soli 7 punti di vantaggio sulla zona retrocessione.

Evidenti le difficoltà a centrocampo dove è mancato l'estro di Bonaventura, troppo spento l'attacco, ben limitato dalla difesa friulana. Alla Fiorentina è mancato qualcosa sotto il piano della voglia e della cattiveria agonistica, componenti che non possono latitare in una squadra che deve salvarsi.

I migliori Today

Quarta 6,5: Ottima prestazione dell'argentino, sicuro in fase difensiva e intraprendente in fase di spinta. Per distacco il migliore dei suoi.

Malcuit 6: Schierato titolare a sorpresa, parte un po' contratto ma guadagna fiducia nel corso del match.

Dragowski 6: Anche contro i friulani è autore di un paio di interventi decisivi, il più nitido di piede su Stryger Larsen. Incolpevole sul gol di Nestorovski, lasciato tutto libero di colpire.

I peggiori Today

Milenkovic 5: Rovina una partita in cui non aveva sfigurato con l'errore che spiana la strada al gol partita di Nestorovski, saltando a vuoto e consentendo al macedone di incornare il pallone e battere Dragowski.

Eysseric 5: Da mezz'ala non riesce a confermare quanto di buono fatto vedere con lo Spezia.

Castrovilli 5,5: Si accende solo a sprazzi. La Fiorentina non può fare a meno della sua creatività e in partite come queste può e deve fare la differenza.

Prandelli 5: Aveva parlato di Fiorentina operaia, non s'è vista la mentalità a cui faceva riferimento. Squadra troppo timida in avanti, discretamente ordinata ma disattenta in maniera decisiva nei minuti finali.

Udinese-Fiorentina 1-0: pagelle e tabellino

UDINESE (3-5-2): Musso 6,5; Becao 6,5, Nuytinck 6,5, Bonifazi 6; Molina 6,5 (90'+1 De Maio sv), De Paul 7, Walace 6, Makengo 6 (70' Arslan 6), Stryger Larsen 6; Llorente 5,5 (76' Braaf 6), Nestorovski 7. A disp.: Scuffet, Gasparini, Samir, Okaka, Micin. All. Gotti 6,5.

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski 6; Milenkovic 5, Pezzella 6 (88' Montiel sv), Quarta 6,5; Malcuit 6 (79' Caceres sv), Eysseric 5 (88' Borja Valero sv), Pulgar 6, Castrovilli 5,5 (79' Amrabat sv), Biraghi 5,5; Ribéry 6 (66' Kokorin 5,5), Vlahovic 5,5. A disp.: Terracciano, Rosati, Olivera, Venuti, Barreca, Callejon, Igor. All. Prandelli 5.

Arbitro: Volpi di Arezzo
Assistenti: Mondin – Zingarelli
IV: Camplone
VAR: Manganiello
AVAR: De Meo

Note - ammoniti Quarta, Kokorin (F), Llorente (U). Recupero:  1′ p.t. 5' s.t. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento