menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Nikola Milenkovic (© ANSA)

Nikola Milenkovic (© ANSA)

Sampdoria-Fiorentina, le probabili formazioni: riecco Milenkovic e 'Castro', fiducia a Eysseric

Le ultime notizie dalle due squadre che si affronteranno oggi pomeriggio alle 15:00 a Marassi. Samp al completo ad eccezione di Tonelli, nella Fiorentina out Amrabat e Ribéry

Questo pomeriggio alle 15:00 la Fiorentina sarà protagonista di un'altra importante sfida in ottica salvezza, in trasferta, sul campo della Sampdoria. Il match della 22ª giornata vedrà protagoniste due squadre divise in classifica da cinque punti: più tranquilla la situazione dei blucerchiati a quota 27, mentre i viola sono fermi a 22.

Per questa sfida, sicuramente più alla portata dei gigliati rispetto a quella con l'Inter, Prandelli ritroverà alcune preziose pedine come Milenkovic (il cui appello per la riduzione della squalifica è stato accolto) e Castrovilli, assenti nell'ultima sfida con i nerazzurri. Un'eventuale vittoria ridarebbe slancio ai viola che hanno un margine di appena cinque punti sulla zona retrocessione e non vincono da due turni (dalla sfida interna contro il Crotone).  

Come arriva la Sampdoria

L'unico indisponibile per Ranieri è lo squalificato Tonelli. Il mister romano dovrebbe confermare il 4-4-2 visto nelle ultime uscite. A protezione di Audero ci sarà la linea a quattro composta molto probabilmente da Ferrari, Colley, Yoshida e Augello. A centrocampo i due interni dovrebbero essere Ekdal e Adrien Silva, mentre i laterali saranno Candreva e Jankto. In attacco va verso il ritorno da titolare Quagliarella, favorito su Torregrossa per affiancare Keita.

Come arriva la Fiorentina

Prandelli ritrova Milenkovic, a cui è stata ridotta la squalifica, e Castrovilli, anche lui al rientro dopo un turno di stop. Indisponibili Amrabat, squalificato, e Ribéry alle prese con le solite noie muscolari. In difesa, davanti a Dragowski, Milenkovic tornerà subito titolare a comporre il terzetto con Pezzella e Quarta. In mediana al posto di Amrabat, dovrebbe rivedersi Pulgar (favorito su Borja Valero) affiancato da Bonaventura e Castrovilli. Sulle fasce, certa la presenza di Biraghi a sinistra mentre a destra dovrebbe esserci Venuti, anche se bisogna stare attenti alla candidatura di Malcuit. In attacco accanto a Vlahovic, per sopperire all'assenza di Ribéry, Prandelli dovrebbe riproporre Eysseric. Quasi nulle le chance di vedere Callejón, mentre alcuni quotidiani candidavano a sopresa a una maglia da titolare anche il giovane Montiel.

Sampdoria-Fiorentina: le probabili formazioni

SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Ferrari, Colley, Yoshida, Augello; Candreva, Ekdal, Adrien Silva, Jankto; Quagliarella, Keita. All. Ranieri.

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Quarta; Venuti, Bonaventura, Pulgar, Castrovilli, Biraghi; Eysseric, Vlahovic. All. Prandelli

Arbitro: Maresca di Napoli
Assistenti: Capaldo – Muto
IV: Giua
VAR: Pairetto
AVAR: Costanzo

Diretta tv/streaming: DAZN

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Aerei: caccia in volo sopra Firenze / VIDEO

  • Cronaca

    Gioberti: mega party, in 67 dentro casa

Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento