Domenica, 14 Luglio 2024
Sport

Roma-Empoli 2-1 | I toscani si arrendono immeritatamente ai supplementari

Dopo pochi minuti Iturbe sblocca subito la gara. Nella ripresa Verdi pareggia. De Rossi, su rigore, reagala la qualificazione ai supplementari. La Roma giocherà contro la vincente tra Fiorentina e Atalanta

La Roma vince 2 a 1, dopo i tempi supplementari, contro l'Empoli nel match degli ottavi di finale di Coppa Italia. Dopo 5 minuti Juan Manuel Iturbe apre le danze. Nel secondo tempo Simone Verdi pareggia i conti. Si va così ai supplementari dove Daniele De Rossi, su rigore, regala la qualificazione. 

PRIMO TEMPO - Al 5' giallorossi avanti con Iturbe. Cross di Maicon dalla destra, Rui colpisce di testa e serve involontariamente Iturbe che stoppa il pallone, scarta Bianchetti e trafigge Bassi con un diagonale. Non segnava da tre mesi e mezzo Iturbe che risponde così alla critiche degli ultimi giorni ma non esulta dopo il gol del vantaggio. 

Al 10' Empoli vicinissimo al pareggio. Grande intuizione di Saponara che serve Tavano nello spazio: il numero 10 prova il diagonale e il suo tentativo esci di pochissimo a lato. Al 23' primo cambio: fuori il dolorante Cole e dentro Holebas. 

Partita divertente. L'Empoli rischia un clamoroso autogol al 44': sull'angolo della Roma, Astori prova a colpire di testa ma il pallone finisce sulla gamba di Bianchetti che stava per trafiggere il sul portiere. La palla però finisce alta sopra la traversa.

SECONDO TEMPO - Ad inizio ripresa la Roma sfiora subito il gol con Destro ma l'attaccante spreca malamente. Al 57' Zielinski appena entrato è pericolosissimo. Stop e destro al volo ma il pallone finisce alto di poco sopra la traversa. Al 63' azione insistita della Roma che va al cross con Maicon, Bianchetti non ci arriva, il pallone sbuca dalle parti di Nainggolan che però non riesce a ribattere in rete.

Al minuto 80 pallone in verticale per Verdi che salta Skorupski e deposita il pallone dell'1-1 in rete. Garcia allora inserisce Paredes per Pjanic. I giallorossi cercano il gol vittoria e attaccano a testa bassa nel finale. Al 92' Iturbe scambia con Maicon e va al tiro da posizione ravvicinata, ma Bassi si oppone non una ma ben due volte ed evita la doppietta dell'esterno giallorosso. Finisce così: 1 a 1. Si va ai supplementari.

TEMPI SUPPLEMENTARI - Al 102' Nainggolan guarda la porta, non ci pensa due volte e prova la conclusione dalla lunga distanza: Bassi tocca appena con le dita e mette il pallone in angolo. Dal corner che ne segue Iturbe prova il colpo di testa salvato sulla linea da un difensore dell'Empoli. Al 105' chance per Ljajic, ma Bassi è super Roma vicina al gol del vantaggio.

Si va entra così negli ultimi 15 minuti. I giallorossi insistono ma l'Empoli si chiude bene e quando può riparte. Al 110' Zielinski prova il sinistro ma calcia male, palla fuori. Poco dopo ci prova anche Verdi: blocca Skorupski. Al 113' la svolta: Zielinski atterra Ljajic in area e l'arbitro non ha dubbi e indica il dischetto. De Rossi trasforma il penalty e fa 2 a 1. L'Empoli protesta ma non c'è più tempo. Finisce così. La Roma giocherà contro la vincente tra Fiorentina e Atalanta.

TABELLINO E PAGELLE
ROMA (4-3-3):
 Skorupski 5,5; Maicon 6, Yanga-Mbiwa 5,5, Astori 5,5, Cole 6 (23' Holebas 6); Pjanic 5 (81' Paredes 6,5), De Rossi 6,5, Nainggolan 6,5; Iturbe 6,5, Destro 5, Totti 5,5 (66' Ljajic 6). A disp: De Sanctis, Lobont, Manolas, Calabresi, Somma, Uçan, Florenzi, Verde, Borriello. All. Rudi Garcia
EMPOLI (4-3-1-2): Bassi 7; Laurini 5,5 (Hysaj 6), Bianchetti 6, Barba 6, Mario Rui 6,5; Vecino 6,5, Signorelli 6, Laxalt 6; Saponara 6,5 (56' Zielinski 6); Tavano 5,5, Maccarone 5 (69' Verdi 7). A disp: Sepe; Pugliesi; Diousse; Rugani; Tonelli; Perticone;  Valdifiori; Croce; Pucciarelli. All. Maurizio Sarri
MARCATORI: Iturbe (R), Verdi (E), De Rossi (R)
AMMONITI: Yanga-Mbiwa (R), Zielinski (E), Vecino (E)
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma-Empoli 2-1 | I toscani si arrendono immeritatamente ai supplementari
FirenzeToday è in caricamento