Fiorentina, presentate le nuove maglie: le foto e il video

Come 'modelli' anche i rappresentanti dei quattro colori del calcio storico. Antognoni: "Chiesa in questo momento è il giocatore più rappresentativo insieme a Bernardeschi"

Presentate questa mattina, al Palagio di Parte Guelfa, le nuove maglie della Fiorentina 2017-2018. Come modelli, oltre al 19enne Federico Chiesa, anche i rappresentanti dei 4 colori del calcio storico. Questa stagione, per la prima volta nella storia della Fiorentina, quattro seconde maglie porteranno in campo tutti i colori della città.

LE CARATTERISTICHE DELLA NUOVA MAGLIA

Sulla maglia viola, unico cuore e sintesi di tutta Firenze, brilleranno i simboli dei Bianchi di Santo Spirito, dei Rossi di Santa Maria Novella, dei Verdi di San Giovanni e degli Azzurri di Santa Croce. Un patrimonio tramandato di generazione in generazione dal medioevo ai giorni nostri, un’eredità preziosa dai tratti ancora incredibilmente autentici, così come autentico è il legame che unisce Firenze e i fiorentini ai colori viola. 

La maglia indossata dai giocatori durante la stagione è composta di un materiale altamente performante. Il Polyester (145g/m2) scelto contiene bioceramica, per una migliore regolazione della temperatura corporea degli atleti, e favorisce un recupero migliore dopo lo sforzo fisico. Nel corso della stagione 2017/2018 i giocatori della Fiorentina, in occasione delle partite in trasferta, scenderanno in campo indossando le maglie ispirate ai 4 quartieri di Firenze.


I COMMENTI ALLA PRESENTAZIONE DELLA MAGLIA VIOLA

"La linea guida di 4 Quartieri, 1 Cuore Viola è quella di omaggiare Firenze, la sua storia, la sua identità. Nel progettare le maglie di questa stagione abbiamo voluto creare con Le Coq Sportif qualcosa di ‘unico’ che valorizzasse il profondo legame che unisce la Fiorentina a Firenze, un connubio che affonda le sue radici nelle tradizioni della città e una delle più vere e autentiche è quella del calcio storico. Le quattro seconde maglie sono dedicate alla città nei suoi quattro quartieri mentre la maglia viola celebra l’unità di Firenze amplificandone il significato profondo" ha sottolineato Laura Masi, Chief Business Officer e membro del CdA di ACF Fiorentina.

"Lo spirito del Calcio Storico e dei quartieri di Firenze è una parte centrale delle fondamenta della città e del club. Siamo orgogliosi di collegare la storia del club e delle sue maglie all’autenticità del calcio storico e dei quartieri rappresentati dalle squadre. E’ una cosa unica per un club avere delle maglie che onorano e celebrano così tanto le radici della propria città. Per noi è stato un piacere realizzare queste maglie e metterci tutto il nostro savoir-faire storico, vogliamo che questa storia unica al mondo continui a lungo" ha poi aggiunto , Patrick Ouyi, direttore marketing le Coq sportif. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

LE DICHIARAZIONI DI GIANCARLO ANTOGNONI

Presente anche il club manager della Fiorentina Giancarlo Antognoni ha parlato così a margine della presentazione delle nuove maglie della squadra: "La maglia è molto bella e nuova, mi piacciono i bordi sulle maniche e lo scollo a V che non penalizza i giocatori. Non sappiamo chi c’è dentro le maglie, l'importante è che saranno giocatori determinati a dimostrare il loro valore. Chiesa? Abbiamo scelto lui per indossare la maglia perché è una novità, è fiorentino di adozione: in questo momento è il giocatore più rappresentativo insieme a Bernardeschi". Che però potrebbe partire.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le espressioni che solo un vero fiorentino riesce a capire

  • 10 modi di dire fiorentini che dovresti conoscere

  • 15 Ghost-Town della Toscana che dovreste visitare

  • I veri nomi fiorentini e toscani

  • La vera ricetta della cecina

  • Come cucinare il lampredotto alla fiorentina

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento