Sport

Fiorentina: ufficiale la nomina di Nicolas Burdisso come nuovo direttore tecnico

L'argentino insieme a Daniele Pradè e Joe Barone contribuirà a definire le strategie di mercato dei gigliati

Nicolás Burdisso (© ANSA)

Era già operativo da settimane (ha recitato un ruolo importante nell'operazione Gonzalez) ma ora è arrivata anche l'ufficialità della sua nomina: Nicolás Burdisso è il nuovo direttore tecnico della Fiorentina.

L'ex calciatore argentino cresciuto nel Boca Juniors, che in Italia ha vestito le maglie di Inter, Roma, Genoa e Torino oltre a essere un punto fermo della rappresentativa albiceleste, lavorerà al fianco del ds Daniele Pradè e del dg Joe Barone con un ruolo di primo piano nella definizione delle strategie di mercato viola.

Burdisso: "Orgoglioso di essere a Firenze"

"L'impatto con Firenze è stato bellissimo, già la conoscevo - ha raccontato parlando ai microfoni della società - Qui si sente il calcio in una maniera diversa. Sono stati giorni intensi, ho accettato subito questa sfida. Sono il responsabile tecnico della società, devo coordinare i bisogni della prima squadra su cui ci stiamo concentrando ma anche del settore giovanile e dell'area scouting. A livello tecnico proporrò io nomi per la prima squadra e il vivaio, pianificare, scoprire chi può arrivare in prima squadra. E poi cercare talenti in tutto il mondo".

Sul connazionale Nico Gonazalez, primo acquisto dei viola: "L'operazione economicamente più importante della storia della Fiorentina. Mi hanno chiesto il mio parere, gli ho detto cosa può dare a questa squadra. Ho visto tanti anni Batistuta con questa maglia, ci auguriamo di portare un calciatore che possa proseguire nel suo mito. Per noi è importante costruire una squadra che rispetti la storia della Fiorentina, essere competitivi, vincere la domenica".

Relativamente alle proprie ambizioni: "Sogni? Ho iniziato questo percorso 3 anni fa, ho fatto gavetta al Boca Juniors, ora c'è questa sfida. Ho tanto da fare, tante idee, tanta voglia. Voglio gestire, dare il mio contributo ed essere una risorsa per il club. Dobbiamo avere una pianificazione legata a come vogliamo giocare".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiorentina: ufficiale la nomina di Nicolas Burdisso come nuovo direttore tecnico

FirenzeToday è in caricamento