Serie A, Milan-Fiorentina 1-3: i viola vincono ancora, espugnato San Siro

Secondo successo di fila per la squadra di Montella: nel primo tempo vantaggio di Pulgar su rigore, nella ripresa goal di Castrovilli e Ribéry, Chiesa sbaglia un rigore. Per il Milan a segno Leao

Gaetano Castrovilli (foto ANSA)

Vittoria di prestigio per la Fiorentina che torna con i tre punti in tasca dalla sfida di San Siro contro il Milan. Rossoneri battuti 1-3 con un punteggio che poteva essere addirittura più largo, visto il rigore fallito da Chiesa nella ripresa.

Su rigore è arrivato anche il primo goal dell'incontro, assegnato da Giacomelli per un fallo di Bennacer su Chiesa e trasformato ancora una volta dall'infallibile Pulgar. Nella ripresa è arrivato il raddoppio firmato da Gaetano Castrovilli, al suo primo goal in Serie A. Il terzo goal porta la firma di Franck Ribéry, che conferma di essere sempre più un punto di forza della formazione gigliata. Dopo il rigore fallito da Chiesa, il Milan ha trovato il goal della bandiera con Rafael Leao ma ormai era troppo tardi per sperare in una rimonta e ora la panchina di Marco Giampaolo trema.

Umore opposto in casa viola: dopo le prime cinque giornate avare di soddisfazioni, la Fiorentina può festeggiare la seconda vittoria di fila e l'avanzamento a metà classfica con 8 punti. Oltre alla soddisfazione della vittoria a San Siro contro la sua ex squadra Montella può rallegrarsi della sempre maggiore intesa tra Chiesa e Ribéry (standing ovation della Scala del Calcio per il francese al momento del cambio) e delle prestazioni del giovane Castrovilli, lanciato in prima squadra con ottimi risultati. Il prossimo impegno dei viola è in calendario al Franchi il 6 ottobre contro l'Udinese.

Il tabellino di Milan-Fiorentina 1-3

MILAN (4-3-3):Donnarumma, Calabria, Musacchio, Romagnoli, Hernandez; Kessie (46′ Krunic), Bennacer, Calhanoglu; Suso (79′ Castillejo), Leão, Piatek (57′ Duarte). A disp.: Donnarumma A., Bonaventura, Castillejo, Borini, Conti, Rebic, Biglia, Krunic, Paquetà, Duarte, Gabbia, Rodriguez. All.: Giampaolo.

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Cáceres; Lirola, Pulgar, Badelj, Castrovilli, Dalbert; Chiesa (84′ Boateng), Ribéry (89′ Ghezzal). A disp.: Terraciano, Ranieri, Boateng, Sottil, Cristoforo, Ceccherini, Ghezzal, Venuti, Benassi, Zurkowski, Vlahovic, Terzi. All.: Montella

Arbitro: Giacomelli (Trieste)
Marcatori: 14' rig. Pulgar (F), 65' Castrovilli (F), 65' Ribery (F), 80' Leao (M)
Note - ammoniti Bennacer, Musacchio, Calabria (M); Pezzella, Castrovilli, Lirola, Benassi (F); espulso Musacchio (M)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le espressioni che solo un vero fiorentino riesce a capire

  • 10 modi di dire fiorentini che dovresti conoscere

  • 15 Ghost-Town della Toscana che dovreste visitare

  • I veri nomi fiorentini e toscani

  • La vera ricetta della cecina

  • Come cucinare il lampredotto alla fiorentina

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento