rotate-mobile
Sport

Lazio-Fiorentina 2-4 | Show viola nell'ultima di campionato

La Viola parte malissimo con Lulic che dopo 3 minuti batte Lezzerini. Vecino però pareggia i conti. Prima dell'intervallo Bernardeschi e Tello ribaltano tutto. Nella ripresa gol anche per Vecino e Klose

La Fiorentina vince 4 a 2 contro la Lazio, nel match della 38^ giornata di Serie A. In avvio i padroni di casa partono alla grande e vanno in gol con Senad Lulic. La Viola però non molla, pareggia con Matias Vecino. Prima dell'intervallo vanno in gol anche Federico Bernardeschi e Cristian Tello. Nella ripresa Vecino fa 4 a 1 ma poi nel finale Miroslav Klose firma il suo ultimo gol italiano.

PRIMO TEMPO - Si parte subito con le emozioni forti e il discorso di addio di Klose al popolo laziale. Dopo tre minuti i padroni di casa fanno 1 a 0. Gol incredibile e meraviglioso di Lulic, che dal vertice dell'area di rigore, al volo, lascia partire un bolide verso la porta difesa da Lezzerini. La Lazio è già in vantaggio.

Al 32' arriva il pareggio della Fiorentina. Bel tiro di esterno di Vecino dal limite dell'area, bravo a raccogliere il pallone respinto centralmente da Gentiletti. Il gol galvanizza la Fiorentina che impegna Marchetti con Zarate. La Lazio, invece, sembra essere fuori dal match.

Prima dell'intervallo la Fiorentina ribalta tutto. Al 40' Bernardeschi fa 2 a 1. Devastante Tello, che brucia in velocità Konko e scarica all'indietro per Bernardeschi, che di prima intenzione gira in porta e batte Marchetti. Passano 5 minuti e Tello, in contropiede, firma il 3 a 1 per la Fiorentina bruciando la difesa laziale. 

SECONDO TEMPO - Ad inizio ripresa la Viola sfiora il poker con Badelj. Al 49' progressione per vie centrali di Bernardeschi, che arriva al limite dell'area e colpisce in pieno la traversa della porta difesa da Marchetti. Ritmi bassi all'Olimpico. La Fiorentina copre molto bene il campo e prova a far male agli avversari in contropiede. La Lazio, invece, attacca, ma con poca convinzione.

Al 70' quarto gol della Fiorentina: doppietta personale per Vecino, bravo a trafiggere sul primo palo Marchetti dopo un'ottima azione corale dei viola. Ma che disastro la difesa della Lazio. La Fiorentina cala, dunque, il poker e chiude definitivamente la partita. 

Al 72' c'è tempo per il gol di Klose. Gonzalo stende Lulic in area: è rigore. Dal dischetto il panzer tedesco non sbaglia. Il 4 a 2 rigenera la Lazio che cerca ancora la via della rete. E' l'ultima emozione del match. La Fiorentina vince, bene, nell'ultima di campionato. 

>>> LE PAGELLE <<<

TABELLINO
Lazio (4-3-3):
Marchetti 6; Konko 5, Bisevac 4, Gentiletti 4, Lulic 6,5; Parolo 5,5, Cataldi 5 (61' Milinkovic-Savic 6), Onazi 5 (85' Mauri sv); Candreva 5 (68' Felipe Anderson 6), Klose 6, Keita 6. A disp.: Berisha, Guerrieri, Mauricio, Patric, Braafheid, Morrison. All.: S. Inzaghi 
Fiorentina (3-4-2-1): Lezzerini 6; Tomovic 5,5, Gonzalo Rodriguez 6, Astori 6; Bernardeschi 7,5, Badelj 6, Vecino 7 (80' Tino Costa sv), Alonso 6 (29' Roncaglia 6); Zarate 5,5, Mati Fernandez 6,5; Tello 7,5 (84' Kalinic sv). A disp.: Tatarusanu, Satalino, Blaszczykowski, Kone, Ilicic. All.: P. Sousa
Marcatori: Lulic (L), 2 Vecino (F), Bernardeschi (F), Tello (F), Klose (L)
Ammoniti: Tino Costa (F)

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lazio-Fiorentina 2-4 | Show viola nell'ultima di campionato

FirenzeToday è in caricamento