Sport

Larissa Iapichino vola a 6,91: record del mondo U20 indoor / VIDEO

Eguagliato il record italiano di mamma Fiona May

Si fa la storia ad Ancona. Larissa Iapichino "vola" nel lungo e con un clamoroso 6,91 eguaglia il record italiano indoor di mamma Fiona May, saltato nel 1998 a Valencia. Ma non solo: la saltatrice della fiamme gialle, nella prima giornata degli Assoluti indoor, si appropria del record del mondo under 20 indoor che apparteneva alla leggenda tedesca Heike Drechsler con 6,88 dal 1983. È una misura straordinaria per la diciottenne fiorentina, miglior salto al mondo del 2021 e standard olimpico per i Giochi di Tokyo.

Complimenti dal presidente del Consiglio regionale Antonio Mazzeo: "Oggi l'azzurra ha saltato 6,91 metri agli Assoluti di Ancona, ha eguagliato il primato italiano assoluto di salto lungo indoor che l'1 marzo 1998 aveva stabilito sua mamma Fiona May e ha battuto il nuovo record mondiale indoor under 20 che apparteneva ad un'autentica leggenda dello sport: la tedesca dell'Est Heike Drechsler. Larissa fa volare la Toscana e l'Italia ed è una grande emozione sapere che ci rappresenterà alle Olimpiadi di Tokyo! E, intanto, sarò davvero orgoglioso di poterla incontrare e premiare in Consiglio Regionale".

Iapichino: polverizzato il record italiano

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Larissa Iapichino vola a 6,91: record del mondo U20 indoor / VIDEO

FirenzeToday è in caricamento