Sport

Atletica, Larissa Iapichino super: per tre volte migliora il record italiano indoor di salto in lungo

Con 6,75 nella categoria indoor ora è dietro soltanto a sua madre Fiona May

Super Larissa Iapichino ieri ai campionati indoor di Ancona. La 18enne fiorentina per tre volte ha migliorato, nella stessa giornata, il record italiano indoor, che già le apparteneva con la misura di 6,40 metri stabilita un anno fa.

Misura letteralmente frantumata, tanto che ieri in tre salti Iapichino ha saltato 6,53, poi 6,70 e infine al quinto tentativo uno strabiliante 6,75. E' la seconda miglior prestazione italiana indoor dopo il salto di sua madre Fiona May, che nel 1998 a Valencia saltò 6 metri e 91 centimetri.

Il record personale all'aperto per Iapichino è invece di 6,80, stabilito il 16 luglio dell'anno scorso a Savona. Misura che a questo punto pare alla portata di Iapichino per un ulteriore miglioramento.

Anche per la categoria outdoor il record personale di Iapichino è secondo in Italia solo alla madre, che sempre nel '98, ma nei campionati di Budapest, salto 7,11 metri.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atletica, Larissa Iapichino super: per tre volte migliora il record italiano indoor di salto in lungo

FirenzeToday è in caricamento