Mercoledì, 22 Settembre 2021
Sport

Larissa Iapichino premiata con il Pegaso d'Oro della Regione Toscana

L'atleta delle fiamme gialle ad appena 18 anni ha da poco stabilito il record del mondo indoor under 20

“E’ con noi la diciottenne di cui tutti ci sentiamo orgogliosi. Una donna che sta dando all’Italia una enorme soddisfazione, un esempio dal punto di vista atletico e umano. Ci coinvolge e ci sta portando a pensare che sarà possibile avere a Firenze il prossimo Golden Gala di atletica leggera, anche grazie a lei. Larissa può essere di grande esempio per tutti, il simbolo di uno sport sano, pulito, ispirato da valori autentici. Per questo il Pegaso che oggi le consegniamo è più che ampiamente meritato”.

E’ con queste parole che il presidente Eugenio Giani, assieme al presidente del consiglio regionale Antonio Mazzeo e al tenente colonnello Aldo De Donno, ha conferito ieri il Pegaso d'oro, massimo riconoscimento della Regione Toscana, a Larissa Iapichino, che nelle scorse settimane ha stabilito il record del mondo indoor di salto in lungo nella categoria under 20 ad appena 18 anni, con la misura di 6,91 metri.

"Sono onorata di ricevere il Pegaso della Regione e felice di portare in alto il nome della mia Regione. Spero con le mie imprese di riuscire a dare lustro a questa bellissima terra e di poter far parlare di noi in ambito sportivo sia, come mi auguro, con il Golden Gala che potrebbe tenersi a Firenze, sia per le imprese che possiamo compiere sia io che gli altri atleti toscani", ha commentato la giovane campionessa. Che adesso si prepara per Olimpiadi e mondiali juniores.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Larissa Iapichino premiata con il Pegaso d'Oro della Regione Toscana

FirenzeToday è in caricamento