Juventus-Fiorentina 3-0: doppio Ronaldo e de Ligt, i viola cadono allo Stadium

Due rigori realizzati dal portoghese (dubbia la concessione del secondo) e una rete dell'olandese decretano la prima sconfitta in campionato per Iachini dopo 4 risultati utili di fila

(foto © ANSA)

Lezione forse troppo severa per la Fiorentina, battuta 3-0 sul campo della Juventus nel lunch match della 22ª giornata di Serie A. 
I viola si sono dovuti arrendere alla doppietta siglata su rigore da Cristiano Ronaldo e alla rete di de Ligt nei minuti di recupero.

Prima sconfitta per Beppe Iachini che finora aveva collezionato quattro risultati utili di fila. Come detto in precedenza, il risultato non rende giustizia alla prova della Fiorentina: se in occasione del primo calcio di rigore appare evidente il tocco con il braccio di Pezzella, la concessione del secondo penalty per un lieve contatto tra Ceccherini e Bentancur è apparsa eccessivamente generosa. Incassato il secondo goal, la squadra di Iachini ha staccato la spina subendo la terza rete.

La Fiorentina resta a quota 25 in classifica, al quattordicesimo posto e tornerà in campo sabato 8 febbraio in casa per la sfida con l'Atalanta.

La cronaca di Juventus-Fiorentina

Viste le tante assenze Iachini varia leggermente il modulo schierandosi col 3-4-3: fuori Badelj, fiducia a Ghezzal dal 1'. Nei primi minuti è la Juve a fare la partita, ma il primo tiro in porta è della Fiorentina: al 7' Pulgar prova la conclusione a giro dal limite dell'area, para Szczesny. Al 10' reclama la Juventus per un sospetto contatto tra Cutrone e Pjanic nell'area di rigore viola, il controllo al VAR, tuttavia, non ravvisa alcuna infrazione e Pasqua lascia proseguire. Viola vicinissimi a una rete spettacolare con Chiesa, lesto a colpire di tacco sull'assist di Benassi, determinante la deviazione di Szczesny! Il polacco della Juve è chiamato agli straordinari un minuto più tardi quando respinge una frustata da fuori area di Lirola. I padroni di casa si ripresentano al tiro al 26' con un tentativo di Bentancur respinto da Dragowski. Al 37' altro episiodio da moviola: Pjanic calcia dal limite dell'area, Pezzella si oppone con il braccio. Dopo aver rivisto l'azione con l'ausilio del VAR Pasqua indica il dischetto. Della trasformazione s'incarica Ronaldo che batte Dragowski con un destro potente e angolato.

Dopo un quarto d'ora della ripresa fuori Ghezzal, dentro Vlahovic nella FIorentina. Al 63' pericolosissimi i viola con un tiro di Benassi che finisce fuori di poco. Risponde subito dopo la Juventus: Douglas Costa arriva sul fondo e serve Higuain, l'argentino calcia di prima ma Dragowski ha un riflesso sorprendente. Ronaldo, poi, non riesce ad approfittare della ribattuta. Al 71' tentativo di Rabiot respinto in due tempi da Dragowski. Negli ultimi 20' Iachini gioca la carta Sottil ma non ha fortuna perché al 77' Pasqua concede un altro rigore per un presunto fallo di Ceccherini su Bentancur (situazione meno evidente rispetto al primo rigore ma fischio convalidato dopo la on field review). Dal dischetto si ripresenta Cristiano Ronaldo che ha nuovamente la meglio sull'estremo difensore viola. Nei minuti di recupero i bianconeri dilagano con il terzo goal segnato da de Ligt sugli sviluppi di un corner.

Il tabellino di Juventus-Fiorentina 3-0

JUVENTUS (4-3-1-2): Szczesny; Cuadrado, de Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Rabiot (88' Matuidi); D. Costa (83' Bernardeschi); Higuain (67' Higuain), Ronaldo. A disp.: Pinsoglio, Buffon, De Sciglio, Ramsey, Rugani, Coccolo.

FIORENTINA (3-4-3): Dragowski; Ceccherini, Pezzella, Igor; Lirola (89' Agudelo), Benassi, Pulgar, Dalbert; Chiesa, Cutrone (73' Sottil), Ghezzal (61' Vlahovic). A disp.: Terracciano, Brancolini, Badelj, Venuti, Dalle Mura, Terzic. All.: Iachini

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Arbitro: Pasqua di Tivoli
Marcatori: 40' e 81' rig. Ronaldo (J), 90'+1 De Ligt (J)
Note - ammoniti: Chiesa, Pezzella, Ceccherini (F), Bonucci, Cuadrado (J). Recupero: 2' pt; 6' st.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due pizzerie di Firenze tra le migliori 50 d'Italia

  • Incendio in centro: scooter in fiamme / FOTO 

  • Baby K a pranzo al circolo: "Adora la cucina toscana" / FOTO

  • Coronavirus: gita in Sicilia, focolaio nel Chianti

  • Viabilità: A1, chiudono l’uscita Firenze Scandicci e il parcheggio di Villa Costanza

  • Cosa fare nel fine settimana a Firenze

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento