Martedì, 16 Luglio 2024
Sport

Fenomenale Salah: Juve schiantata. Fiorentina ad un passo dalla finale di Coppa Italia

Salah in avvio di gara firma un super gol. Llorente poco dopo pareggia. La Viola gioca meglio e va ancora in gol con Salah che spinge i toscani vicino alla finale della coppa nazionale

La Fiorentina vince 2 a 1 contro la Juventus, nell'andata della semifinale di Coppa Italia. Dopo 11 minuti Mohamed Salah sblocca la sfida. I bianconeri non mollano e con Fernando Llorente pareggiano. Ad inizio ripresa la Viola domina e segna ancora con l'egiziano Salah. Gigliati ad un passo dalla finale della coppa nazionale. 

PRIMO TEMPO - Dopo 2 minuti la Juventus sfiora il gol, per due volte, con Vidal ma il cileno manca la porta gigliata per pochi centimetri. I bianconeri, aggressivi, insistono costringendo la Fiorentina a coprirsi. La Viola, al 6', risponde: Joaquin per Kurtic che al volo, però, calcia larghissimo.

Al minuto 11 Salah porta avanti la Fiorentina con una magia. Discesa fantastica dell'egiziano che parte da prima della metà campo, si mangia Padoin e buca Storari: è 1 a 0 per la squadra di Montella. La Juve risponde al 16': il tiro di Marchisio però è largo. I ritmi, dopo il gol della Fiorentina, si abbassano.

Al 23' la Juve pareggia. Pepe punta Alonso e crossa una palla perfetta per Llorente che, di testa, buca Neto: è 1 a 1 allo Stadium. La Fiorentina, dopo aver subito la rete, fa tanto possesso palla e al 31' si rivede con Mati Fernandez: Storari para deviando in angolo. Dal corner che ne segue Basanta, da pochi passi, colpisce il palo esterno. Montella guida i suoi invitandoli a non avere paura. Allegri, invece, striglia la Juve chiamando i centrocampisti ad alzare il baricentro. 

Al 36' Allegri cambia: fuori il claudicante Coman e dentro Tevez. Gli ospiti impongono il loro giro palla ma la Juve quando riparte fa male. Badelj, al 40', affossa Llorente: giallo. Il croato, diffidato, salterà la gara di ritorno. Al 44' azione manovrata dei campioni d'Italia. Padoin, dopo una serie di passaggi, pesca Vidal sul secondo palo ma il colpo di testa del cileno termina a lato. 

SECONDO TEMPO - Ad inizio ripresa la Fiorentina attacca a testa bassa e al 49' Storari fa il miracolo: Mati Fernandez tocca per Micah Richards, conclusione dell'inglese e grandissima parata del portiere bianconero.

Soffre la Juve. Possesso palla prolungato della Fiorentina, con la Juventus schiacciata nella propria area di rigore. Alla fine ci prova Salah dal limite, ma questa volta l'egiziano manca completamente lo specchio della porta. Al 54' è il turno di Alonso ma il colpo di testa è alto. 

La Juve soffre e la Fiorentina fa 2 a 1. La firma è ancora di Salah. Marchisio perde palla, Joaquin recupera e tocca subito per Salah, che solo davanti a Storari non sbaglia. Fiorentina con un piede in finale. Allegri allora ribalta la Juve: dentro Morata e fuori Llorente. La Juventus prova a reagire al 62': Morata scappa sulla destra, palla dentro per Tevez che tocca al volo. Miracolo di Neto che dice di no all'attaccante argentino. 

Al 64' ci riprovano i padroni di casa con Pogba: Neto si allunga e para ancora. Al 71' Ilicic sfiora il terzo gol. Juve in affanno. I bianconeri, solo con l'orgoglio, ci provano fino alla fine. Il risultato però non cambia più. La Fiorentina espugna lo Juventus Stadium e si porta ad un passo dalla finale di Coppa Italia 2015. 

TABELLINO
JUVENTUS:
Storari 5,5, Caceres 5,5, Bonucci 5, Ogbonna 5, Padoin 4,5, Vidal 4, Marchisio 4, Pogba 4, Pepe 5,5 (73' Pereyra 5,5), Llorente 6 (57' Morata 5,5), Coman 5 (36' Tevez 5). All.Allegri. A disp.: Buffon, Rubinho, Lichtsteiner, Barzagli, Chiellini, Evra, De Ceglie, Sturaro, Matri
FIORENTINA: Neto 6,5; Richards 6,5, Rodriguez 6,5, Basanta 6,5, Alonso 6; Kurtic 6, Badelj 6,5 (77' Aquilani 6), Mati Fernandez 6,5; Joaquin 7, Gomez 5,5 (63' Ilicic 6), Salah 8 (74' Diamanti 6). All.Montella. A disp.: Bagadur, Borja Valero, Gilardino, Lazzari, Lezzerini, Pasqual, Rosati, Rosi, Vargas.
MARCATORI: 2 Salah (F), Llorente (J)
AMMONITI: Kurtic (F), Pogba (J), Badelj (F), Caceres (J), Marchisio (J), Tevez (J)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fenomenale Salah: Juve schiantata. Fiorentina ad un passo dalla finale di Coppa Italia
FirenzeToday è in caricamento