Sport

Juventus-Fiorentina 0-3, le pagelle dei viola: grande prestazione corale, sugli scudi Ribéry e Vlahovic

Sorprendente prova della Fiorentina, da molti data per spacciata al cospetto della Juve: prestazione da vero leader tecnico per il francese, il serbo va a segno per la terza partita di fila

Il giorno dopo l'impresa di Torino le sensazioni per la Fiorentina sono ancora più belle. La prima vittoria di Cesare Prandelli da quando è tornato a essere l'allenatore dei viola non poteva arrivare in una partita migliore ed è quasi un peccato che proprio ora che la squadra ha iniziato a mostrare inequivocabili segnali di ripresa arrivi la sosta natalizia.

Allo Stadium, contro quella che non è stata certamente la miglior Juve in stagione, si è vista la miglior Fiorentina della stagione. E va detto anche che tutto è andato nel verso giusto, dal gol segnato a freddo alla successiva espulsione di Cuadrado che ha fatto giocare ai gigliati quasi tutta la gara in superiorità numerica. Poi un'autorete e il gol che ha chiuso la pratica con uno 0-3 tanto inatteso quanto pesante. Protagonista anche se non ha segnato Ribéry, tornato finalmente il leader tecnico della squadra. Bene anche il giovane Vlahovic, ancora a segno e rinfrancato dalla fiducia riposta in lui da Prandelli.

I migliori Today

Ribéry 7,5: Nelle grandi sfide spesso si esalta anche a dispetto di una condizione fisica non ottimale. In avvio manda in porta Vlahovic con un gran pallone poi corre, lotta e inventa. Esce esausto ma negli spogliatoi è l'anima della festa viola.

Vlahovic 7: A segno per la terza partita consecutiva, il giovane attaccante viola è in fiducia e lo si vede quando dopo soli 3' scappa in contropiede e col sinistro fulmina Szczesny in uscita. Dopo il gol gioca un match di grande sostanza, tenendo alta la squadra con la sua presenza fisica.

Caceres 7: Uno degli ex della partita, non chiacchierato come Chiesa e Bernardeschi, lascia il segno con una prestazione difensivamente impeccabile impreziosita dal gol che suggella il blitz viola a Torino.

Biraghi 7: Il suo sinistro entra in due gol su tre realizzati dai viola: propizia l'autorete di Alex Sandro e serve a Caceres il pallone dello 0-3.

Amrabat 7: Gara di spessore del marocchino che sorprende ancora una volta per il suo dinamismo, abbinando qualità e quantità. Si conferma in grande crescita e per la Fiorentina non può che essere una bella notizia.

Milenkovic 7: Agonismo, intelligenza e fisico per marcare e rendere quasi inoffensivo un campione come Cristiano Ronaldo.

Pezzella 7: Ottima prestazione del capitano viola, energico e puntuale nelle chiusure su Morata e magistrale nel tenere alta l'attenzione della linea difensiva.

Igor 7: Conferma di essere in un buon momento di forma giocando un'altra partita attenta e con le giuste letture dopo quella col Verona.

Borja Valero 6,5: Lanciato titolare in una delle sfide più importanti lo spagnolo risponde presente con una prestazione di fosforo e sostanza (a volte persino troppa, viene infatti graziato).

Juventus-Fiorentina 0-3: il tabellino

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny 6; Cuadrado 4,5, de Ligt 5 (88' Frabotta sv), Bonucci 4,5, Alex Sandro 5; Chiesa 5, McKennie 6 (73' Kulusevski 5,5), Bentancur 5,5, Ramsey 5 (20' Danilo 5,5); Morata 5 (46' Bernardeschi 5,5), Ronaldo 6. A disp.: Buffon, Pinsoglio, Chiellini, Dragusin, Portanova, Dybala, Da Graca. All. Pirlo 5.

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski 6,5; Milenkovic 7, Pezzella 7, Igor 7, Caceres 7, Borja Valero 6,5 (52' Pulgar 6,5), Amrabat 7, Castrovilli 6,5, Biraghi 7 (82' Venuti sv), Ribéry 7,5 (82' Bonaventura sv), Vlahovic 7 (75' Kouamé 6,5). A disp.: Terracciano, Quarta, Duncan, Saponara, Lirola, Venuti, Barreca, Callejón, Eysseric. All. Prandelli 7.

Arbitro: La Penna di Roma 1
Assistenti: Giallatini-Vivenzi
IV: Fabbri
VAR: Mazzoleni
AVAR: Ranghetti

Marcatori: 3' Vlahovic (F), 76' aut. Alex Sandro (F), 81' Caceres (F)
Note Ammoniti: Biraghi. Ribéry, Borja Valero, Venuti (F), Danilo (J). Espulsi: Cuadrado (J). Recupero: 2′ p.t. – 0′ s.t.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Juventus-Fiorentina 0-3, le pagelle dei viola: grande prestazione corale, sugli scudi Ribéry e Vlahovic

FirenzeToday è in caricamento