Juventus-Empoli 1-0 | Mandzukic usa la testa e stende gli azzurri

Allo Stadium la partita è divertente con diverse occasioni da rete. Prima dell'intervallo Mandzukic sblocca la gara. Nella ripresa i ritmi calano

La Juventus contro l'Empoli, nell'anticipo della 31^ giornata di Serie A. Il primo tempo è divertente con entrambe le squadre che cercano il gol. Ad aprire le danze è Mario Mandzukic prima dell'intervallo.

PRIMO TEMPO – Parte bene la Juve con Morata che, in campo aperto, impegna la difesa toscana. Al 5' ci prova Marchisio: palla larga. Poco dopo è Lichsteiner ad impegnare seriamente l'attento Skorupski.

L'Empoli però esce dal guscio e al 13' Saponara sfiora il gol. Sponda di Tonelli di testa per il fantasista azzurro che, da buona posizione, spara alto. La partita è divertente e la Juve risponde. Pogba illumina per Mandzukic che spara addosso a Skorupski.

Al 22' grande giocata di Morata: il tiro a giro dello spagnolo bacia l'incrocio dei pali ed esce. 60 secondi dopo però è Pucciarelli a sgusciare via a Barzagli e far volare Buffon che para salvando in angolo. Al 28' protesta la Juve chiedendo un rigore per un fallo su Morata ma l'arbitro Calvarese opta per un fuorigioco dubbio.

Le occasioni da rete fioccano. Al 37' Chiellini, nell'insolito ruolo di centravanti, stoppa e tira: palla fuori di mezzo metro. Al 44' la Juventus passa. Palla fantastica di Pogba di Mandzukic che, di testa, batte Skorupski e fa 1 a 0.

SECONDO TEMPO – Anche nella ripresa il ritmo è alto. Morata dopo 5 minuti ha la palla giusta ma Skorupski lo mura. Al 53' Chiellini alza bandiera bianca. Al suo posto Cuadrado. Risponde Giampaolo con Croce e Piu per Buchel e Saponara.

I ritmi, nella ripresa, sono inferiori rispetto al primo tempo. Allegri getta nella mischia anche Zaza, fuori l'autore del gol Mandzukic. Al 77' Pogba si libera e calcia: palla in curva. Poco dopo è il turno di Zielinski: blocca Buffon. Nel finale spazio anche ad Asamoah che, al primo pallone, sfiora il 2 a 0.

Nel finale i bianconeri gestiscono il vantaggio. Pogba, servito da Cuadrado, sfiora l'eurogol ma la mira è sballata. Al 91' Skorupski è super prima su Morata, poi su Asamoah. La partita scorre via, l'Empoli non ne ha più e la Juve porta a casa il risultato. Finisce 1 a 0. Decide il gol di Mandzukic. 

>>> LE PAGELLE <<<

TABELLINO
Juventus (3-5-2):
Buffon 6,5; Barzagli 6, Rugani 7, Chiellini 6 (53' Cuadrado 6); Lichtsteiner 6, Marchisio 6,5, Pogba 6,5; Pereyra 5,5 (80' Asamoah sv), Evra 6; Mandzukic 6 (66' Zaza 6), Morata 7. A disp.: Neto, Rubinho, Romagna, Sturaro Padoin, Hernanes, Lemina. All.: Allegri
Empoli (4-3-1-2): Skorupski 6,5; Bittante 6,5, Tonelli 6, Costa 5,5, Mario Rui 5,5; Zielinski 6, Paredes 6, Buchel 5,5 (53' Croce 6); Saponara 5 (57' Piu 6); Pucciarelli 6, Maccarone 5 (75' Krunic 6). A disp.: Pelagotti, Ariaudo, Camporese, Zambelli, Zambelli, Maiello, Dioussé, Mchedlidze. All.: Giampaolo
Marcatori: Mandzukic (J)
Ammoniti: Lichtsteiner (J), Paredes (E), Zaza (J), Tonelli (E)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Archeologia: scoperto gigantesco santuario dedicato ad Apollo

  • Caldo torrido su Firenze: tre giorni di allerta meteo

  • I turisti non tornano, i residenti se ne vanno: Firenze è sempre più vuota

  • Incendio in fabbrica a Mantignano: colonna di fumo sulla città / FOTO

  • Coronavirus: 217 in quarantena per l'ultimo focolaio

  • Coronavirus: impennata di nuovi casi, cluster di giovani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento