Inter-Fiorentina, le probabili formazioni: Pezzella recupera, prima ufficiale in viola per Amrabat

Il capitano ha saltato la prima con il Torino per infortunio, mentre il nuovo centrocampista era squalificato: entrambi saranno a disposizione a San Siro e potrebbero partire da titolari

Sofyan Amrabat (foto © acffiorentina instagram)

Grande attesa per vedere all'opera la Fiorentina, impegnata questa sera in uno dei quattro anticipi della seconda giornata di Serie A: i viola saranno di scena a San Siro per sfidare l'Inter, squadra che invece deve ancora esordire in campionato.

Dopo la vittoria ottenuta senza troppi patemi d'animo in casa contro il Torino, la squadra di Iachini è chiamata a mostrare subito di che pasta è fatta contro un avversario più forte ed esperto, che nella scorsa stagione ha chiuso il campionato al secondo posto, ad un solo punto dalla Juve ed è arrivata in finale di Europa League (pur perdendo col Siviglia). "Impostare una partita difensiva non ci porterà a nulla. Dovremo avere coraggio e personalità, così potremo creare loro dei grattacapi" il monito del mister viola nella conferenza stampa pre-partita.

Come arriva l'Inter

Conte dovrà fare a meno dello squalificato de Vrij, il neo-acquisto Vidal, invece, ci sarà ma partirà dalla panchina per via di una condizione fisica non ancora ottimale. La difesa dovrebbe essere composta da D'Ambrosio, Bastoni e Kolarov, le fasce affidate ad Hakimi e Young (in ballotaggio con Perisic); al centro della mediana Barella e Gagliardini (in vantaggio su Brozovic), mentre Eriksen dovrebbe muoversi alle spalle del duo d'attacco Lukaku-Lautaro.

Come arriva la Fiorentina

Il dubbio principale per Iachini riguarda la difesa: il capitano German Pezzella è recuperato e fa parte dei convocati ma non è ancora al meglio dopo l'infortunio rimediato con la Reggiana, se non dovesse farcela al suo posto verrebbe schierato nuovamente Ceccherini, già titolare col Torino. A centrocampo tornerà Amrabat dalla squalifica: possibile l'impiego del marocchino con Castrovilli e Bonaventura, in tal caso riposerebbe almeno inizialmente Duncan. Le fasce, invece, saranno presidiate da Chiesa e dell'ex Biraghi. In attacco, al fianco di Ribéry dovrebbe partire titolare Kouamé, con Cutrone pronto a subentrare.

Inter-Fiorentina: le probabili formazioni

INTER (3-4-1-2): Handanovic; D’Ambrosio, Bastoni, Kolarov; Hakimi, Barella, Brozovic, Young; Eriksen; L. Martinez, Lukaku. All. Conte.

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Caceres; Chiesa, Bonaventura, Amrabat, Castrovilli, Biraghi; Kouamé, Ribéry. All. Iachini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Arbitro: Calvarese di Teramo
Assistenti: Fiorito – Liberti
IV: Maresca
VAR: Giacomelli
AVAR: Preti
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Ministero e Iss: "Toscana a rischio lockdown, è nello scenario 3". Ipotesi chiusure scuole e tutte attività sociali, culturali e sportive

  • Coronavirus, verso un nuovo Dpcm: ipotesi 'coprifuoco' alle 22 ovunque

  • Coronavirus: nuovo Dpcm nelle prossime ore. Verso la chiusura di palestre e centri estetici, confermato il "coprifuoco"

  • Coronavirus, impennata di nuovi casi: 755 in Toscana 263 a Firenze  

  • Verso un nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre

  • Coronavirus, Careggi torna al lockdown: stop alle visite dei parenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento