menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Giancarlo Antognoni

Giancarlo Antognoni

Giancarlo Antognoni compie 66 anni: auguri all'Unico 10

Uomo simbolo della Fiorentina, campione del Mondo nel 1982 con la Nazionale italiana, la leggenda viola spegne oggi 66 candeline

Giornata speciale in casa Fiorentina: Giancarlo Antognoni compie 66 anni. Unanimemente riconosciuto come il calciatore più rappresentativo nella storia del club viola, Antognoni approdò in maglia gigliata nel 1972, acquistato dai dilettanti dell'Asti Ma.Co.Bi. per la cifra di 432 milioni di vecchie lire.

Mezz'ala estrosa e dotata di buone doti realizzative, da quel momento iniziò la sua lunga e appassionante storia che lo vide arrivare ad indossare anche la fascia di capitano. A Firenze rimase per quindici campionati di Serie A in cui mise a referto 341 presenze impreziositi da 61 reti. Numeri che ne fanno il primatista assoluto di presenze con la maglia della Fiorentina. Il viola è stato inoltre l'unico colore indossato in Italia dal "ragazzo che gioca guardando le stelle”, come lo definì il giornalista Vladimiro Caminiti per la sua caratteristica, da giocatore, di toccare il pallone sempre a testa alta: Antognoni, infatti, chiuse la carriera con gli svizzeri del Losanna, appendendo le scarpe al chiodo al termine dell'annata '88-'89.

Nella palmares di Antognoni, oggi club manager della Fiorentina, spiccano una Coppa Italia vinta nel 1974-1975 e una Coppa di Lega Italo-Inglese vinta nel 1975 con la Fiorentina ma il trofeo più importante è senz'altro la Coppa del Mondo vinta da protagonista con l'Italia nel mondiale del 1982 in Spagna.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento