Sabato, 31 Luglio 2021
Sport

Fiorentina, Sousa boccia Bernardeschi: "E' confuso"

Il tecnico portoghese dopo il pareggio contro il Paok Salonicco è stato chiaro: "Deve essere chiaro in tutto quello che fa, sia dentro che fuori dal campo"

Paulo Sousa attacca frontalmente Federico Bernardeschi. "Quest'anno lo vedo un po' confuso - ha spiegato l'allenatore della Fiorentina dopo il pareggio contro il Paok Salonicco -. Deve schiarsi le idee dentro e fuori dal campo".  

Il modo è sempre gentile e pacato, ma le parole sono pesanti. "E' il giocatore che è arrivato per ultimo dopo le ferie - ha spiegato Sousa -. L'ho visto confuso, ma spero che possa chiarirsi le idee perché abbiamo bisogno di lui. Lo aspettiamo al suo livello. Deve essere chiaro in tutto quello che fa, sia dentro che fuori dal campo".

Sulla prova contro il Paok si è invece espresso così: "Sono soddisfatto per la partita disputata in un campo difficile e contro una squadra che spinge tanto ed è ben organizzata. Sono molto veloci nelle ripartenze, soprattutto sugli esterni, anche per questo ho scelto di schierare Tomovic in quella posizione che ha favorito pure l’inserimento nella formazione di Salcedo, la cui prestazione mi ha soddisfatto. Sono contento di aver preso questa decisione dal primo minuto".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiorentina, Sousa boccia Bernardeschi: "E' confuso"

FirenzeToday è in caricamento