menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
José Maria Callejón

José Maria Callejón

Fiorentina-Sassuolo, le probabili formazioni: contro i neroverdi tornano Ribéry e Callejón

Le ultime di formazione in vista della sfida del turno infrasettimanale contro i neroverdi, valevole per la 12ª giornata di Serie A. Di nuovo in campo i big, esclusi a Bergamo. Torna anche Castrovilli

A pochi giorni dalla disfatta sul campo dell'Atalanta che ha determinato la decisione di portare la squadra in ritiro, la Fiorentina tornerà in campo questa sera alle 20:45 al Franchi per ospitare il Sassuolo nel turno infrasettimanale valevole per la 12ª giornata di Serie A.

Indubbiamente si tratta di un'altra partita complessa per gli uomini di Prandelli: il sodalizio neroverde guidato da Roberto De Zerbi (tecnico molto gradito alla società gigliata) è una delle realtà più interessanti del campionato e da ormai un paio di stagioni mostra un gran bel calcio. Nonostante ciò, dai viola ci si attende una reazione una volta per tutte: la vittoria manca da due mesi (l'ultima il 25 ottobre contro l'Udinese) e la classifica inizia a farsi davvero preoccupante con soli tre punti di vantaggio sulla zona retrocessione.

Come arriva la Fiorentina

Prandelli recupera Duncan e Biraghi ma nonostante i due facciano parte della lista dei convocati non dovrebbero far parte dell'undici titolare. Davanti a Dragowski la difesa sarà composta dal rientrante Caceres a destra, dalla coppia centrale Milenkovic-Pezzella, e molto probabilmente da Barreca a sinistra. A centrocampo dovrebbe esserci la conferma per Amrabat e Pulgar e il rientro dal 1' di Castrovilli. In attacco torneranno Callejón e Ribéry a supporto dell'unica punta Vlahovic che dovrebbe essere preferito ancora una volta a Patrick Cutrone.

Come arriva il Sassuolo

De Zerbi deve fare a meno di Haraslin, squalificato, e degli infortunati Romagna e Federico Ricci. Il tecnico dei neroverdi potrebbe operare alcuni cambi per far rifiatare qualcuno dei suoi. Davanti a Consigli la linea difensiva dovrebbe essere composta da Muldur a destra, Marlon e Ferrari al centro e Rogerio a sinistra. I due davanti alla difesa dovrebbero essere Locatelli e Obiang, mentre la trequarti dovrebbe vedere agire Berardi, Traorè e Boga alle spalle del rientrante Caputo.

Fiorentina-Sassuolo, le probabili formazioni

FIORENTINA (4-3-3): Dragowski; Caceres Milenkovic, Pezzella, Barreca; Amrabat, Pulgar, Castrovilli; Callejón, Vlahovic, Ribéry. All. Prandelli

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Marlon, Ferrari, Rogerio; Locatelli, Obiang; Berardi, Traore, Boga; Caputo. All. De Zerbi.

Arbitro: Valeri di Roma 2
Assistenti: Tolfo – Rossi M.
IV: Piccinini
VAR: Aureliano
AVAR: Valeriani

Diretta TV e streaming: Sky Sport - Sky Go

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Casting per il nuovo film di Pieraccioni: come fare domanda

social

Cake Star a Prato: le tre pasticcerie in sfida

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento