Fiorentina-Sampdoria 3-3: Pezzella evita una beffa clamorosa in extremis

Partita rocambolesca al Franchi: viola avanti con Muriel, poi restano in 10. Pareggia la Samp, poi ancora Muriel. Nel finale doppio Quagliarella ma l'argentino evita il ko

German Pezzella esulta dopo il goal del pari (© ANSA)

Gara al cardiopalma tra Fiorentina e Sampdoria che hanno pareggiato 3-3 davanti al pubblico del Franchi. Partita ricca di colpi di scena con i viola che erano passati in vantaggio dopo mezz'ora di gioco grazie a Muriel, per poi subire il goal del pari di Ramirez ne minuti finali del primo tempo, concluso con un uomo in meno per l'espulsione di Edimilson (doppio giallo).

Nella ripresa i toscani si sono riportati in vantaggio, ancora con Muriel, autore di una doppietta all'esordio, ma dopo l'uscita del colombiano hanno staccato la spina subendo il goal del 2-2 su rigore con Quagliarella e finendo addirittura in svantaggio 2-3 per un'altra rete del centravanti doriano, protagonista di una stagione di altissimo livello. Quando ormai sembrava finita, Pezzella ha trovato la provvidenziale rete del 3-3 che ha evitato una clamorosa beffa.

Fiorentina-Sampdoria 3-3, la cronaca del match

Termina dunque in parità lo scontro diretto tra le rivali per il sesto posto. Se davvero i viola ambiscono ad un piazzamento in Europa dovranno assolutamente limare le tante ingenuità palesate nell'arco della partita: a partire dall'irruenza costata il secondo giallo a Edimilson, che ha costretto a giocare i compagni in inferiorità numerica per oltre un tempo, per finire con il tocco di mano di Vitor Hugo da cui è scaturita la rete del momentaneo 2-2. 

Fiorentina-Sampdoria: le pagelle

Il tabellino di Fiorentina-Sampdoria 3-2

FIORENTINA (4-3-3) – Lafont; Milenkovic, Pezzella, Vitor Hugo, Biraghi; Gerson, Fernandes, Veretout; Chiesa, Simeone (46’ Dabo), Muriel (76’ Laurini). A disp.: Brancolini, Dragowski, Laurini, Ceccherini, Nörgaard, Eysseric, Pjaca, Mirallas, Hancko, Benassi, Thereau. All.: Pioli.

SAMPDORIA (4-3-1-2) – Audero; Sala, Tonelli, Andersen, Murru; Praet, Ekdal, Jankto (74’ Gabbiadini); Ramirez (46’ Saponara); Caprari (70’ Defrel), Quagliarella. A disp.: Rafael, Belec, Vieira, Colley, Regini, Tavares, Bereszynski, Ferrari, Rolando. All.: Giampaolo.

Arbitro: Di Bello di Brindisi
Marcatori: 34’, 70’ Muriel (F), 44’ Ramirez (S), 81’ rig., 85’ Quagliarella (S), 90'+3 Pezzella (F)
Note – ammoniti: Fernandes (F), Ramirez (S), Milenkovic (F), Jankto (S), Vitor Hugo (F), Biraghi (F), Ekdal (S), Veretout (F), Murru (S)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Giani: "La Toscana torna arancione dal 4 dicembre"

  • Coronavirus, Giani: “Con questi numeri Toscana gialla o arancione”

  • Coronavirus: nuova ordinanza in Toscana  

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 25 novembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 27 novembre 2020, le previsioni segno per segno

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 23 novembre 2020: le previsioni segno per segno

Torna su
FirenzeToday è in caricamento