Fiorentina-Padova, le probabili formazioni: debutto per Barreca, si rivede Igor

Ultime di formazione in vista della partita di Coppa Italia

Barreca (© @acffiorentina)

Oggi pomeriggio alle 17 la Fiorentina scenderà in campo al Franchi per affrontare il Padova, nella gara valevole per il terzo turno di Coppa Italia 2020/2021.

Per la squadra di Iachini dovrebbe trattarsi di un impegno agevole, visto che gli avversari appartengono al campionato di Serie C, dunque a dividere le due squadre ci sono ben due categorie.

La partita con i biancoscudati, che verrà trasmessa su RaiPlay, costituirà un'occasione di vedere all'opera i calciatori che finora sono stati meno impiegati.

Tra i viola, che si schierereranno col consueto 3-5-2, dovrebbe esserci l'esordio da titolare per Martinez Quarta, e il debutto stagionale di Igor.

A centrocampo pare assai probabile l'impiego di Duncan e Pulgar, mentre a sinistra è previsto l'esordio di Barreca.

In attacco, infine, dovrebbe agire il giovane duo Cutrone-Kouamé.

Il tecnico del Padova Andrea Mandorlini, secondo le indiscrezioni della vigilia, dovrebbe applicare un leggero turnover cambiando 4 o 5 giocatori rispetto alla formazione che ha battuto 2-0 il Südtirol la scorsa domenica. 

Fiorentina-Padova, le probabili formazioni

FIORENTINA (3-5-2): Terracciano; Martinez Quarta, Milenkovic, Igor; Venuti, Bonaventura, Pulgar, Duncan, Barreca; Cutrone, Kuoamé. All. Iachini

PADOVA (4-3-1-2): Vannucchi; Fazzi, Pelagatti, Andelkovic, Gasbarro; Mandorlini, Hallfredsson, Vasic; Buglio; Santini, Soleri. All. Mandorlini

Arbitro: Santoro di Messina
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Giani: "La Toscana torna arancione dal 4 dicembre"

  • Coronavirus: Giani preme per anticipare il ritorno in zona arancione (e gialla)

  • Natale: 6 libri ambientati a Firenze da mettere sotto l'albero

  • Coronavirus: nuova ordinanza in Toscana  

  • Coronavirus, Giani: "Toscana arancione da domenica"

  • Ex Panificio Militare: i lavori per la nuova Esselunga slittano ancora

Torna su
FirenzeToday è in caricamento