rotate-mobile
Mercoledì, 7 Dicembre 2022
Sport

Fiorentina-Milan 2-1 | Orgasmo viola: che rimonta! Il Franchi gode

La gara si gioca a strappi e le due squadra ci provano. Destro porta avanti i rossoneri ma Gonzalo e Joaquin ribaltano tutto regalando tre punti che sembravo insperati

La Fiorentina vince 2 a 1 contro il Milan nel match della 27a giornata di Serie A. Al Franchi i rossoneri partono meglio ma i viola sfiorano il gol con un traversa di Josè Basanta. Nella ripresa Mattia Destro sblocca la gara, ma Gonzalo Rodriguez poi pareggia. Nel finale, poi, Joaquin fa esplodere il Franchi. 

LE SCELTE - A sorpresa Vincenzo Montella esclude Alessandro Diamanti dagli undici titolari. Si passa al 3-4-2-1 con in avanti Gilardino, Ilicic e Borja Valero alle spalle. In panchina Babacar e Salah. Mentre tra i 4 di centrocampo ci saranno: Rosi, Kurtic, Aquilani e Pasqual. Tutto confermato invece per il 4-3-3 di Inzaghi, ritorna in difesa Abate, mentre a centrocampo ci saranno Van Ginkel, Essien e Bonaventura. In attacco Honda, Destro e Menez. Panchina per Cerci.

PRIMO TEMPO - L'avvio è piacevole è ben equilibrato. Al minuto 7 bella giocata di Ilicic che si accentra e cerca il gol a giro ma il suo mancino esce di poco. Al 12' grande azione del Milan e buona parata di Neto. Van Ginkel dialoga con Menez e pesca Honda: il giapponese fa scorrere la palla e calcia col destro ma Neto, ben piazzato, gli dice "no". Il Milan insiste e con Destro prima e Menez poi sfiora ancora il gol dell'uno a zero. Viola in affanno. Le due squadre si equivalgono anche se gli ospiti si fanno preferire in termini di gioco.

I ritmi della gara non sono altissimi, sono parecchi gli errori nel controllo della palla. Al 30' traversa clamorosa di Basanta. Cross di Ilicic, zuccata dell'argentino e legno a Diego Lopez. La Fiorentina, sempre da calcio piazzato, mette in difficoltà i rossoneri. Al 42' ci prova Borja Valero: blocca Diego Lopez. Finisce senza gol il primo tempo del Franchi. 

SECONDO TEMPO - Montella riparte con due cambi. Dentro Badelj e Joaquin, fuori Aquilani e Richards. Al 51' conclusione di Pasqual alle stelle, occasione sprecata per la squadra allenata da Vincenzo Montella. La Fiorentina insiste. Al 54' tiro di Badelj dai 18 metri: Diego Lopez salva in corner. Dall'angolo che ne segue il portiere spagnolo blocca il tiro di Joaquin.

Al 56' il Milan, con Destro, va in vantaggio. Incredibile vantaggio per il Milan che passa a sorpresa con l'ex Roma bravo a deviare un tiro sbagliato di Bonaventura e trafigge Neto. E' 1 a 0. Al 62' tiro potente ma alto di Badelj. La squadra di Montella si trova sotto in casa, e prova a recuperare la gara. La Fiorentina cerca il pari a testa bassa. Montella le prova tutte: Babacar per Rosi.

Al minuto 83 Gonzalo Rodriguez fa 1 a 1. Quinto gol in campionato per il difensore della Fiorentina che raccoglie un bell'assist di Joaquin e batte Diego Lopez. In ritardo Abate sulla marcatura. Al minuto 85 la Fiorentina chiede un rigore per atterramento di Gonzalo Rodriguez, ancora su Abate disattento.

All'ottanovesimo Joaquin fa esplodere il Franchi. Fiorentina in vantaggio, cross di Pasqual in mezzo all'area e Joaquin che di testa la mette dentro, ribaltato il risultato. Rossoneri sotto. Finisce così. Con l'orgoglio la Fiorentina vince per 2 a 1. 

>>> LE PAGELLE <<<


TABELLINO 
Fiorentina (3-5-2):
Neto 6,5; Richards 5 (46' Badelj 6), Gonzalo Rodriguez 6,5, Basanta 6,5; Rosi 5 (80' Babacar sv), Kurtic 5,5, Aquilani 5 (46' Joaquin 7), Borja Valero 6, Pasqual 6; Ilicic 6,5, Gilardino 5. A disp.: Rosati, Lezzerini, Lazzari, Alonso, Vargas, Mati Fernandez, Diamanti, Salah. All.: Montella
Milan (4-3-3): Diego Lopez 6; Abate 5 (86' Bonera sv), Mexes 6, Paletta 6,5, Antonelli 6; Van Ginkel 6,5, Essien 5,5 (90' Pazzini sv), Bonaventura 6; Honda 5 (81' Cerci sv), Destro 6,5, Menez 6,5. A disp.: Abbiati, Gori, Bocchetti, Alex, Albertazzi, Locatelli, Mastalli, Muntari, Suso. All.: Inzaghi
Marcatori: Destro (M), Gonzalo Rodriguez (F), Joaquin (F)
Ammoniti: Menez (M), Van Ginkel (M), Mexes (M), Pasqual (F), Gonzalo Rodriguez (F), Essien (M), Diego Lopez (M)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiorentina-Milan 2-1 | Orgasmo viola: che rimonta! Il Franchi gode

FirenzeToday è in caricamento