Fiorentina-Milan 1-1: cuore viola, un rigore di Pulgar evita la sconfitta nel finale

La squadra di Iachini va sotto di un gol e di un uomo nella ripresa: a segno l'ex Rebic, rosso per Dalbert. A 5' dalla fine Pulgar pareggia dal dischetto e i gigliati sfiorano persino la vittoria

È finita 1-1 la sfida del Franchi tra Fiorentina e Milan. Partita ricca di episodi che ha visto passare in vantaggio i rossoneri nelle fasi iniziali del secondo tempo grazie all'ex Rebic e i viola pareggiare nel finale di gara grazie a un rigore trasformato da Pulgar.

Tanto lavoro per il direttore Calvarese e il VAR: a metà primo tempo annullato un gol a Ibrahimovic per un tocco di mano all'inizio dell'azione, nella ripresa prima giallo, poi rosso a Dalbert per aver interrotto un'azione giudicata da gol. Rimasta in inferiorità numerica, la squadra di Iachini non ha rinunciato ad attaccare e grazie a Cutrone, subentrato a una ventina di minuti dalla fine, ha trovato il rigore trasformato dal cileno nel definitivo 1-1, sfiorando persino la vittoria nei minuti di recupero.

Fiorentina-Milan: le pagelle

La cronaca di Fiorentina-Milan

Nessuna sorpresa nelle due formazioni, confermate le anticipazioni della vigilia. Dopo un primo quarto d'ora di studio i viola provano a rompere l'equilibrio, prima con un tiro centrale di Milenkovic, poi con una conclusione fuori misura di Castrovilli dopo che Chiesa aveva rubato il pallone a Donnarumma dopo un contrasto. Al 17' prima chance per il Milan con Rebic, deobole il suo colpo di testa, facile preda di Dragowski. Risponde la Fiorentina con un altro colpo di testa, stavolta di Lirola, para Donnarumma. Episodio importante al 35': il Milan va in vantaggio con un'invenzione di Ibrahimovic ma Calvarese, dopo aver rivisto l'azione al VAR annulla per un tocco con il braccio dello svedese. È l'ultima emozione di un primo tempo che vede tornare le due squadre negli spogliatoi sullo 0-0. 

In avvio di ripresa, cambio tra le fila rossonere: Donnarumma, dolorante dopo un contrasto patito nei primi 45' deve lasciare il campo: al suo posto Begovic. Subito sollecitato da Chiesa il bosniaco se la cava con un bel riflesso. Al 57' il Milan passa: autore del gol, l'ex Rebic al sesto centro in campionato, con una deviazione decisiva di Pulgar. Troppo blanda la marcatura di Pezzella e Caceres. Pochi minuti più tardi la Fiorentina rischia di capitolare quando Calvarese tira fuori prima giallo, poi dopo aver rivisto con l'ausilio del VAR mostra il rosso a Dalbert, autore di un fallo su Ibrahimovic, giudicato chiara occasione da gol. Dopo aver rischiato di subire il raddoppio in un paio di circostanze, la squadra di Iachini seppur in 10 si mostra viva e al 73' va vicinissima al pari con un diagonale sinistro di Vlahovic fuori di poco. A circa un quarto d'ora dal suo ingresso in campo al posto di Castrovilli, l'altro ex della gara Cutrone si procura un calcio di rigore, poi trasformato da Pulgar. Vibranti proteste del Milan nei confronti di Calvarese per un contatto giudicato troppo fiscale. Nel recupero la squadra di Iachini sfiora addirittura la vittoria con Caceres, parato da Begovic e Vlahovic che spara alto

Il tabellino di Fiorentina-Milan 1-1

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Caceres; Lirola (72' Igor), Duncan, Pulgar, Castrovilli (68' Cutrone), Dalbert; Vlahovic, Chiesa. A disp.: Agudelo, Benassi, Brancolini, Ceccherini, Ghezzal, Sottil, Terracciano, Terzic, Venuti. All.: Iachini. 

MILAN (4-2-3-1): G.Donnarumma (51' Begovic); Conti, Gabbia (73' Musacchio), Romagnoli, Hernandez; Kessie, Bennacer; Castillejo (80' Saelemaekers), Calhanoglu, Rebic; Ibrahimovic. A disp.: Bonaventura, Brescianini, Calabria, A.Donnarumma, Laxalt, Leao, Maldini, Paqueta. All.: Pioli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Arbitro: Calvarese.
Marcatori:  56' Rebic (M), 85' rig. Pulgar (F)
Note: ammoniti Caceres (F); Bennacer, Conti, Hernandez (M). Espulso Dalbert (F) per gioco pericoloso. Recupero: 2' e 4'.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 14 settembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Enoteca Pinchiorri: l'asta delle bottiglie ha fruttato più di 3 milioni di euro

  • Crisi Coronavirus, la Cgil: "Hotel Villa La Vedetta chiude, 15 dipendenti a casa"

  • Lavoro: posto fisso in Comune, concorso a Empoli

  • Sesto Fiorentino: scivola in bagno e batte la testa, muore 12enne

  • Caso positivo di Covid alla Dino Compagni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento