Martedì, 15 Giugno 2021
Sport

Fiorentina, appuntamento con la storia: obiettivo battere la Juve

Finalmente giovedì sera tutti gli occhi del mondo calcistico saranno puntati sul Franchi e potranno godersi il meglio del calcio italiano

La Fiorentina ha un solo obiettivo: battere la Juventus. La squadra di Vincenzo Montella vuole entrare nella storia e proseguire il percorso in Europa League. Una sfida dal sapore di finale che anche la Uefa ha voluto celebrare mandando l'arbitro Howard Webb, il numero uno al mondo. 

Giocheranno Borja Valero e David Pizarro per dare ritmo e fantasia. Ci sarà anche Mario Gomez, il panzer ritrovato e Josip Ilicic, lo sloveno che sta recuperando la forma migliore. Firenze aspetta la sfida come la partita dell'anno. La società viola la onorerà anche grazie alla presenza di Diego Della Valle, che arriverà mezz'ora prima del fischio d'inizio del match contro gli odiati rivali. 

La Fiorentina di essere l'unica squadra ad aver messo sempre in difficoltà la Juventus nell'intero arco della stagione. Un motivo dovrà pur esserci. Una città intera è pronta ad esplodere letteralmente in caso di successo, un'occasione da non mancare. Dopo 24 anni nessuno si è scordato di Avellino, di Aladren e di quella coppa alzata in faccia dai rivali di sempre.

Anche i tifosi sono pronti a sottolineare il tutto con la vendita (3 euro) di 10mila bandiere di stoffa, il cui ricavato verrà utilizzato per organizzare la coreografia per la finale di Coppa Italia. Insomma La Fiorentina sogna. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiorentina, appuntamento con la storia: obiettivo battere la Juve

FirenzeToday è in caricamento