Domenica, 24 Ottobre 2021
Sport

Fiorentina-Crotone 2-1, le pagelle dei viola: Castrovilli torna a brillare, primo sigillo per Bonaventura

Il centrocampista barese ispira le due reti dei gigliati, l'ex Milan trova il suo primo centro in campionato con la maglia viola. Ancora a segno Vlahovic, a quota 7 in Serie A

La Fiorentina ha ritrovato il sorriso battendo il Crotone nel quarto anticipo della 19ª giornata di Serie A. Contro un avversario sicuramente meno temibile del Napoli (la compagine allenata da Stroppa è ultima in classifica), i viola sono riusciti a mettere in campo le giuste motivazioni e a disputare una prova convincente, specialmente nel primo tempo, quando hanno fatto la partita. Nella ripresa qualche sofferenza di troppo ha tenuto in discussione fino alla fine il risultato ma complessivamente il risultato è stato giusto.

I migliori Today

Castrovilli 7,5: Il migliore dei viola, finalmente. Dopo tante prove non all'altezza il ragazzo col numero 10 decide di mostrare la sua classe e propizia entrambe le reti viola con due giocate da leader tecnico. Per ottenere una salvezza tranquilla la Fiorentina non può prescindere dalle sue qualità.

Bonaventura 7: Sblocca la gara con un gol davvero molto bello che è una summa delle sue doti tecniche. Controllo e destro a volo con l'esterno a scavalcare il malcapitato Cordaz. Gol a parte, gioca una partita intelligente, Prandelli ora si augura che continui così.

Vlahovic 6,5: Lotta come un forsennato in prima linea, si vede che ha grande determinazione e quando Ribéry gli offre la palla coi giri giusti non sbaglia, timbrando il cartellino per la settima volta in campionato.

Amrabat 6,5: Un motorino instancabile nella mediana viola. Lucido e qualitativo quando deve far iniziare l'azione o far ripartire velocemente la manovra.

I peggiori Today

Caceres 5,5: Prestazione discreta dell'uruguagio, considerando che nel ruolo di esterno destro è adattato. Difende bene per larghi tratti, non nell'azione che porta al gol di Simy: lì perde contatto con l'attaccante, lasciato libero di segnare la rete che poteva riaprire la partita.

Biraghi 5,5: Prosegue il momento non brillantissimo dell'esterno viola, che sembra soffrire tanto in fase difensiva quando trova avversari che lo puntano come Pedro Pereira e non risulta particolarmente efficace neanche nei cross, che sarebbero la sua specialità.

Fiorentina-Crotone 2-1: il tabellino

FIORENTINA (3-5-2) – Dragowski 6; Milenkovic 6,5, Pezzella 6,5, Igor 6 (68' Quarta 6); Caceres 5,5, Castrovilli 7,5 (85' Pulgar sv), Amrabat 6,5, Bonaventura 7, Biraghi 5,5; Ribéry 6,5 (85' Borja Valero sv), Vlahovic 6,5 (68' Kouamé 6). A disp.: Terracciano, Ricco, Kouamé, Venuti, Barreca, Montiel, Callejon, Eysseric. All. Prandelli 6.

CROTONE (3-5-2) – Cordaz 6; Djidji 5,5, Marrone 6, Luperto 5,5 (86' Golemic); Pedro Pereira 6,5, Zanellato 5,5 (77' Siligardi sv), Eduardo 5, Vulic 5,5 (60' Benali 5,5), Reca 6; Messias 6,5 (86' Rojas), Simy 6,5. A disp.: Festa, Crespi, Magallan, Dragus, Mazzotta, Rispoli, Petriccione, Ranieri. All. Stroppa 5,5.

Arbitro: Piccinini di Forlì
Assistenti: Baccini–Colarossi
IV: Sozza
VAR: Mazzoleni
AVAR: Paganessi

Marcatori: 20' Bonaventura (F), 31' Vlahovic (F), 65' Simy (C)
Note - ammoniti Igor, Ribéry(F), Zanellato, Pereira (C). Recupero: 1' pt. 4' st. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiorentina-Crotone 2-1, le pagelle dei viola: Castrovilli torna a brillare, primo sigillo per Bonaventura

FirenzeToday è in caricamento