rotate-mobile
Venerdì, 1 Marzo 2024
Sport

Fiorentina, Cognigni: "Non siamo soddisfatti. Fiducia in Rossi"

"Da parte dei Della Valle non c'è e non ci sarà disimpegno, non c'è disamoramento, c'è fiducia in questo gruppo e in questo progetto, abbiamo una tempesta di idee", ha aggiunto l'ad della squadra gigliata

"Questa Fiorentina non sta soddisfacendo nessuno, siamo ben lontani dalle aspettative che avevamo e legittimate dal valore della rosa, condividiamo la preoccupazione dei tifosi per la classifica, però posso ribadire che da parte dei Della Valle non c'è e non ci sarà disimpegno, non c'è disamoramento, c'è fiducia in questo gruppo e in questo progetto, abbiamo una tempesta di idee". Lo ha detto il presidente esecutivo della Fiorentina Mario Cognigni oggi a Firenze per partecipare al cda viola e per seguire la squadra che domani sarà impegnata nel derby di Siena.

"Questa Fiorentina ha dato molto, molto meno di quanto dovrebbe, manca uno spirito di gruppo, anche se non ritengo che i vari episodi extracalcistici abbiano condizionato il rendimento - ha continuato Cognigni -. In ogni caso vedendo l'entusiasmo con cui lavora Rossi confidiamo di ritrovare presto risultati e vecchia alchimia". In vista del mercato di gennaio, però, il presidente esecutivo non ha voluto illudere i tifosi: "C'è uno sbilancio significativo a livello di conti, è ovvio che la proprietà prendendosi questo impegno andrà avanti, ma siamo convinti di avere una rosa competitiva e non ci sarà un mercato in entrata: l'allenatore dovrà lavorare tanto e così i giocatori".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiorentina, Cognigni: "Non siamo soddisfatti. Fiducia in Rossi"

FirenzeToday è in caricamento