Martedì, 28 Settembre 2021
Sport

Fiorentina-Cagliari 1-0, le pagelle dei viola: Vlahovic e Dragowski i grandi protagonisti

I migliori e i peggiori della sfida vinta contro il Cagliari che aumenta il margine dei viola sulla zona retrocessione

Torna a vincere la Fiorentina, lo fa battendo il Cagliari grazie all'unico gol della partita, segnato da Dusan Vlahovic. Il serbo, che il prossimo gennaio compirà 21 anni, è al centro sesto stagionale e si sta caricando da solo il peso dell'attacco viola.

La vittoria contro i sardi, ad ogni modo, ha anche altri due volti e sono quelli di Bart?omiej Dragowski e José Maria Callejón: il primo ha parato un rigore quando il risultato era ancora in parità, il secondo ha fornito l'assist perfetto per la rete del giovane ariete viola.

I migliori Today

Vlahovic 7: Suo il gol da tre punti che regala la vittoria alla Fiorentina. Bravissimo a rimanere in gioco e a centrare la porta convertendo l'assist al bacio di Callejón,

Dragowski 7,5: Il rigore parato a Joao Pedro, il secondo in campionato, è uno dei punti di svolta della partita. Fondamentale il contributo del polacco nella costruzione della vittoria contro i sardi.

Callejón 6,5: Passa i primi 45 minuti di gara a cercare la giusta posizione in campo, nella ripresa però si mostra in grande crescita e tira fuori dal cilindro un invito a rete perfetto per Vlahovic per il gol partita.

I peggiori Today

Pulgar 5,5: Torna titolare ma molto spesso dà l'impressione di non riuscire a rispettare le consegne tattiche e di essere ancora indietro nella forma fisica.

Igor 5,5: Primo tempo negativo sul quale incide fortemente il fallaccio commesso nel tentativo maldestro di anticipare Joao Pedro, un errore che poteva costare caro. Meglio nella ripresa.

Biraghi 5,5: Insolitamente impreciso nei cross e nei tiri, soffre nel duello con Sottil in particolare nel primo tempo. Anche lui migliora nella ripresa,

Fiorentina-Cagliari 1-0: pagelle e tabellino

FIORENTINA (3-4-2-1): Dragowski 7,5; Milenkovic 6, Pezzella 6 (39' Quarta 6), Igor 5,5; Caceres 5,5 (74' Venuti sv), Amrabat 6,5, Pulgar 5,5, Biraghi 5,5; Callejón 6,5 (82' Borja Valero sv), Bonaventura 6; Vlahovic 7 (82 Kouamé sv). A disp.: Terracciano, Brancolini, Duncan, Barreca, Montiel, Krastev, Dalle Mura, Eysseric. All. Prandelli 6.

CAGLIARI (4-2-3-1): Cragno 6,5; Pisacane 5 (80' Zappa sv), Walukiewicz 6, Godin 6, Lykogiannis 5,5; Oliva 5 (85' Tramoni sv), Marin 5; Nainggolan 6 (80' Ounas sv), Joao Pedro 5, Sottil 6 (85' Cerri sv); Simeone 5,5 (80' Pavoletti sv). A disp.: Aresti, Vicario, Tripaldelli, Caligara, Pereiro, Boccia. All. Di Francesco 5.

Arbitro: Giacomelli di Trieste
Assistenti: Valeriani–Lombardi
IV: Gariglio
VAR: Banti
AVAR: Meli

Marcatori: 72' Vlahovic (F)
Note - ammoniti: Oliva, Tramoni, Pavoletti (C), Biraghi (F). Al 37' Dragowski para un rigore a Joao Pedro. Recupero: 3′ p.t. – 4′ s.t.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiorentina-Cagliari 1-0, le pagelle dei viola: Vlahovic e Dragowski i grandi protagonisti

FirenzeToday è in caricamento