Fiorentina-Brescia, probabili formazioni: Iachini stuzzicato dall'idea Ribéry dal 1'

Per la ripresa del campionato dopo l'emergenza sanitaria, il tecnico viola ritrova il francese fermato da un lungo infortunio: non è detto giochi dall'inizio ma sicuramente sarà in campo contro il Brescia

Completati i recuperi della 25ª giornata, la Serie A ricomincia il suo cammino verso il completamento della stagione, interrotto dall'emergenza sanitaria causata dal covid-19. 

Il campionato riprenderà questa sera dallo stadio Artemio Franchi dove alle 19.30 la Fiorentina, tredicesima in classifica, ospiterà il Brescia, fanalino di coda del torneo. Numerose le incognite sulla forma fisica dei calciatori, fermi dagli inizi di marzo (l'ultima partita della Fiorentina è lo 0-0 in casa dell'Udinese l'8 marzo, mentre il Brescia scese in campo il giorno successivo al al Mapei Stadium, contro il Sassuolo, perdendo 3-0). Per Iachini la vittoria significherebbe il sorpasso su Sassuolo e Cagliari, entrambe k.o. nei recuperi della 25ª, il Brescia, invece, cerca disperatamente punti salvezza.

Come arriva la Fiorentina

La più grande notizia in casa viola è il ritorno tra i convocati di Franck Ribéry, nuovamente a disposizione quasi 7 mesi dopo l'ultima presenza. Ancora non è certo se il francese sarà in campo dall'inizio: Tutto confermato in difesa dove il terzetto dovrebbe essere composto da Milenkovic, Pezzella e Caceres (quest'ultimo in ballottaggio con Igor). Nel cuore della mediana Pulgar sarà il regista affiancato da Duncan e Castrovilli, mentre sulle fasce dovrebbero esserci Lirola a destra e Dalbert a sinistra. In attacco sicuro del posto Chiesa, mentre si giocano una maglia Vlahovic, Cutrone e Ribéry, anche se scegliendo di impiegare il francese dall'inizio Iachini potrebbe addirittura pensare di cambiare modulo dal 3-5-2 al 4-3-3.

Come arriva il Brescia

Diego Lopez ha diversi problemi di formazione a causa di defezioni in difesa e a centrocampo: oltre a Balotelli, ancora ai margini della rosa dopo le schermaglie con la società delle ultime settimane, non saranno della partita Cistana, Chancellor e Bisoli. Attenzione anche a Sabelli e Tonali che non sono al meglio. Il tecnico uruguagio dovrebbe schierare i suoi con il 4-3-1-2: davanti a Joronen dovrebbero esserci Sabelli, il giovane Papetti, Mateju e Semprini (in ballottaggio con Mangraviti). A centrocampo con Tonali e Dessena potrebbe trovare spazio Bjarnason, mentre in attacco dovrebbe agire il duo Torregrossa-Donnarumma alle qui spalle si muoverà Zmrhal.

Le probabili formazioni di Fiorentina-Brescia

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Caceres; Lirola, Duncan, Pulgar, Castrovilli, Dalbert; Chiesa, Vlahovic. All.: Iachini

BRESCIA (4-3-1-2): Joronen; Sabelli, Papetti, Mateju, Semprini; Bjarnason, Tonali, Dessena; Zmrhal; Torregrossa, Donnarumma. All.: Lopez

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Arbitro: La Penna di Roma 1
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio in centro: scooter in fiamme / FOTO 

  • Baby K a pranzo al circolo: "Adora la cucina toscana" / FOTO

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 23 settembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Cosa fare nel fine settimana a Firenze

  • Coronavirus: gita in Sicilia, focolaio nel Chianti

  • Crisi Coronavirus: chiude lo storico Gran Caffè San Marco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento