Fiorentina-Bologna 4-0: tre volte Chiesa e poi Milenkovic, la Viola chiude bene in casa

Il 25 viola con una tripletta e il difensore serbo firmano il poker con cui i gigliati chiudono l'annata 2019-2020 al Franchi

Vittoria in scioltezza per la Fiorentina che ha liquidato il Bologna con un secco 3-0 al Franchi nel match della 37ª giornata di Serie A. A griffare il successo dei viola nell'ultimo impegno in casa della stagione sono stati Federico Chiesa, autore di una tripletta, e Nikola Milenkovic.

Un bel regalo per le 200 panchine in Serie A di Beppe Iachini che ora spera nella conferma. Undicesima vittoria stagionale per i viola, già salvi, e ora a quota 46 punti in classifica. Delusione per Mihajlovic e i suoi, crollati dopo un primo tempo in cui avevano dato l'impressione di poter infastidire la Fiorentina.

Fiorentina-Bologna, la cronaca del match

Prima occasione del match al 6' per la Fiorentina: Ghezzal ci prova dal limite, pallone fuori. Risposta del Bologna circa 6 minuti più tardi con una conclusione a volo di Dominguez, attento Terracciano. Pericoloso al 16' Sansone che non riuscendo ad approfittare di un suggerimento per Orsolini non inquadra lo specchio da distanza ravvicinata. Al 23' Fiorentina a un passo dal vantaggio: combinazione Chiesa-Cutrone, il 25 viola sembra aver battuto Skorupski ma Danilo salva sulla linea.

Chiuso il primo tempo in parità, la Fiorentina passa in vantaggio all'inizio della ripresa con un gol di Federico Chiesa, pescato tutto solo al centro dell'area da Dalbert e bravo a battere Skorupski anche grazie a una deviazione di Medel. Il Bologna accusa il gol subito e dopo cinque minuti incassa un'altra rete, ancora ad opera di Chiesa, autore di un tiro respinto da Skorupski e del relativo tap in da distanza ravvicinata. Il Bologna accenna una reazione superata da poco l'ora di gioco: al 67' gol di Svanberg da fuori area ma rete annullata per posizione di offside di Orsolini all'inizio dell'azione. E allora ecco il tris viola, con un il quinto gol stagionale di Milenkovic, lesto a rubare il tempo a Baldursson e battere Skorupski con un tiro ravvicinato. Nel finale di gara Iachini concede l'esordio in Serie A a Terzic e al giovanissimo portiere Brancolini. All'88' c'è ancora tempo per la tripletta di Chiesa che dal limite dell'area lascia partire un bel destro a giro sul quale Skorupski non può nulla.

Fiorentina-Bologna 4-0, il tabellino

FIORENTINA (3-5-2): Terracciano (85' Brancolini); Milenkovic, Pezzella, Caceres; Venuti (68' Lirola), Castrovilli, Pulgar, Ghezzal (54′ Duncan), Dalbert (85' Terzic); Chiesa, Cutrone (68' Kouamé). A disp.: Brancolini, Chiorra, Terzic, Igor, Ceccherini, Badelj, Agudelo, Sottil, Vlahovic. All. Iachini.

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski, Mbaye, Danilo, Corbo, Denswil (84' Bonini), Dominguez (64' Schouten), Medel (64' Svanberg), Orsolini (76' Juwara), Soriano (64'Pr Baldursson), Sansone, Barrow. A disp.: Da Costa, Sarr, Cangiano, Skov Olsen, Luci, Poli, Santander, Schouten. All. Mihajlovic.

Arbitro: Di Bello
Marcatori: 48', 54', 89' Chiesa (F), 74' Milenkovic (F)
Note - ammoniti Ghezzal (F), Dalbert (F), Corbo (B)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le espressioni che solo un vero fiorentino riesce a capire

  • 10 modi di dire fiorentini che dovresti conoscere

  • 15 Ghost-Town della Toscana che dovreste visitare

  • I veri nomi fiorentini e toscani

  • La vera ricetta della cecina

  • Come cucinare il lampredotto alla fiorentina

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento