Sabato, 18 Settembre 2021
Sport

Fiorentina-Bologna 0-0: il 2021 viola inizia con un pari senza reti

Partita con poche emozioni al Franchi: palo fortunoso di Ribéry nel primo tempo, poi meglio gli emiliani. Nella ripresa pochi sussulti e la classifica resta invariata, con i rossoblu ancora avanti di un punto

Pareggio senza gol tra Fiorentina e Bologna nel match della 15ª giornata giocato al Franchi. Dopo un inizio apparentemente positivo, con un palo fortunoso colpito sugli sviluppi di un'iniziativa di Ribéry, la squadra di Prandelli ha lasciato l'iniziativa al Bologna, più volte pericoloso e murato dagli interventi spesso decisivi di Dragowski.

Nella ripresa i viola hanno rischiato meno ma hanno fatto fatica a proporre azioni offensive realmente pericolose, andando al tiro soprattutto da fuori area. Sfuma dunque la possibilità di superare la squadra di Mihajlovic che resta avanti di una posizione e di un punto. La Fiorentina resta però in serie positiva, avendo collezionato il suo quarto risultato utile consecutivo. I viola ora torneranno in campo mercoledì 6 gennaio alle 15:00 all'Olimpico contro la Lazio.

Fiorentina-Bologna, la cronaca

A sorpresa nella Fiorentina, Venuti preferito a Barreca sulla fascia sinistra, per il resto confermate le anticipazioni della vigilia. Subito un sussulto dei viola al 2' con Ribéry che da sinistra entra in area e prova a battere Da Costa, ne nasce una carambola su De Silvestri che fa terminare il pallone sul palo, poi l'azione sfuma. Al 3' gol del Bologna con Orsolini imbeccato da Palacio ma Orsato annulla per offside. Pericoloso il Bologna al 13' con Barrow, in ritardo di pochi istanti sul bel suggerimento di Soriano. Insiste la squadra di Mihajlovic: al 16' Orsolini conclude in porta dopo uno schema su calcio piazzato, palla fuori di poco alla destra di Dragowski. Rischia la Fiorentina al 34': Pezzella buca l'intervento e Palacio s'invola verso Dragowski, bravo il portiere polacco a chiudere lo specchio al Trenza. Premono ancora i felsinei: al 38' Barrow calcia da lontano, Dragowski respinge coi pugni poi Pezzella devia la ribattuta del connazionale Palacio. L'estremo difensore viola è ancora una volta provvidenziale al 40': Borja perde un pallone sanguinoso a metà campo, Soriano prova a servire Palacio e Dragowski ci mette nuovamente una pezza in uscita. La Fiorentina si rivede solo nel finale di tempo sugli sviluppi di un corner: Vlahovic, favorito da un rimpallo colpisce a botta sicura, Dominguez in scivolata si oppone e salva la sua porta. Il primo tempo termina a reti bianche.

Subito un cambio nella ripresa tra gli ospiti: De Silvestri già ammonito viene rimpiazzato da Paz. La Fiorentina prova ad essere più aggressiva ma spesso finisce stritolata nel pressing emiliano. Al 58' Ribéry lavora un bel pallone al limite dell'area per Borja Valero, lo spagnolo conclude di prima e il suo tiro termina fuori di poco. Viste le difficoltà dei suoi, Prandelli prova a cambiare le carte in tavola con una doppia sostituzione a 20' dalla fine, inserendo Kouamé e Lirola per Vlahovic e Caceres. Per l'ultimo quarto d'ora va dentro anche Bonaventura per Borja Valero. All'83' sugli sviluppi di un corner ci prova Castrovilli, pallone fuori di poco. Nei minuti di recupero è ancora il talento pugliese a provarci con un tiro ma il suo diagonale si spegne sul fondo come le speranze di vincere la partita della Fiorentina che inizia il 2021 con un pari senza reti.

Fiorentina-Bologna 0-0: il tabellino

FIORENTINA (3-5-2) – Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Igor; Caceres (71' Lirola), Amrabat, Borja Valero (77' Bonaventura), Castrovilli, Venuti; Ribery, Vlahovic (71' Kouamé). A disp.: Terracciano, Quarta, Duncan, Saponara, Barreca, Krastev, Callejón, Pulgar, Eysseric. All. Prandelli

BOLOGNA (4-2-3-1) – Da Costa; De Silvestri (46' Paz), Tomiyasu, Danilo, Dijks; Schouten (87' Poli), Dominguez (88' Svanberg); Orsolini (75' Skov Olsen), Soriano, Barrow; Palacio (75' Vignato). A disp.: Ravaglia, Hickey, Denswil, Baldursson, Rabbi, Kingsley, Calabresi. All. Mihajlovic

Arbitro: Orsato di Schio
Assistenti: Meli-Palermo
IV: Massimi
VAR: Nasca
AVAR: Costanzo 

Note - Ammoniti: De Silvestri, Schouten, Dominguez (B), Igor, Bonaventura, Kouamé (F). Recupero:  0 p.t. –  4 s.t.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiorentina-Bologna 0-0: il 2021 viola inizia con un pari senza reti

FirenzeToday è in caricamento