rotate-mobile
Sport

Fiorentina-Atalanta 2-3, le pagelle dei viola: Vlahovic e Dragowski danno tutto, brutta serata per Martinez Quarta

Vlahovic è il primo 2000 ad arrivare a quota 20 gol segnati in Serie A con la doppietta rifilata ai bergamaschi. Dragowski para il possibile ma non basta. Serata difficile per Martinez Quarta e l'intera retroguardia viola

Alla Fiorentina non è bastato un grande Dušan Vlahovic per fermare l'incontenibile Atalanta. La doppietta del serbo (primo 2000 ad arrivare a 20 gol in Serie A), che aveva pareggiato i conti dopo quella realizzata da Duvan Zapata, è stata vanificata dal rigore trasformato dall'ex viola Josip Ilicic.

Per Iachini e i suoi restano grandi rimpianti, specialmente dopo aver regalato ai bergamaschi l'intero primo tempo. Al tecnico dei gigliati restano la reazione nella ripresa e la prolificità del suo giovane attaccante ma per ambire a una salvezza rapida non basta: servono necessariamente punti, già a partire dalla prossima partita in casa del Sassuolo.

I migliori Today

Vlahovic 7,5: Da solo tiene in piedi l'intero attacco viola. Segna due gol che rimettono in equilibrio il risultato raggiungendo quota 15 in campionato ma purtroppo non basta per ottenere neanche un punto. Se la Fiorentina avesse la sua tenacia sarebbe già salva da un pezzo.

Dragowski 7: Può fare poco sulla doppietta di Zapata, sul rigore di Ilicic intuisce ma non è fortunato. Non riesce ad evitare la sconfitta ma grazie a lui e ai suoi interventi prodigiosi, la Fiorentina rimane in partita fino alla fine e il passivo non diventa eccessivamente pesante.

I peggiori Today

Martinez Quarta 5: Si muove male sul filtrante di Malinovskyi per il raddoppio di Zapata, poi nella ripresa commette lo sciagurato fallo da rigore che regala i tre punti agli avversari.

Pezzella 5: Anche lui impreciso nell'occasione del raddoppio atalantino. Soffre la fisicità di Zapata.

Bonaventura 5,5: Perde il contatto con Zapata in occasione del gol che sblocca il risultato. Avrebbe potuto fare comunque poco, vista la differenza di fisico con il colombiano. Sul piano del gioco non riesce ad incidere contro la sua ex squadra.

Amrabat 5: Partita negativa per il regista marocchino, tornato titolare dopo tre partite. Non è al meglio della condizione e si vede: impreciso nei passaggi e spesso in ritardo nelle chiusure.

Fiorentina-Atalanta 2-3: pagelle e tabellino

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski 7; Milenkovic 5,5, Pezzella 5, Martinez Quarta 5 (75' Venuti sv); Caceres 6, Bonaventura 5,5 (75' Callejón sv), Amrabat 5 (70' Borja Valero sv), Castrovilli 5,5 (70' Eysseric), Biraghi 6; Kouamé 6, Vlahovic 7,5. A disp: Terracciano, Rosati, Maxi Olivera, Malcuit, Barreca, Montiel, Ponsi, Munteanu. All. Iachini 6.

ATALANTA (4-2-3-1): Gollini 6; Toloi 6, Palomino 5,5, Romero 6 (46' Djimsiti 5,5), Gosens 5,5; De Roon 6, Freuler 6; Pasalic, Malinovskyi 7,5 (63' Ilicic 6,5), Muriel 6,5 (63' Maehle 6); Zapata 7,5 (87' Miranchuk sv). A disp: Sportiello, Rossi, Caldara, Sutalo, Ruggeri, Lammers, Kovalenko. All. Gasperini 6,5.

Arbitro: Sacchi di Macerata
Assistenti: Di Vuolo – Scarpa
IV: Ghersini
VAR: Nasca
AVAR: Mondin

Marcatori: 12', 40' Zapata (A), 57', 66' Vlahovic (F), 70' rig. Ilicic (A)
Note - ammoniti Romero (A), Pezzella, Milenkovic (F). Recupero: 2' p.t., 3' s.t. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiorentina-Atalanta 2-3, le pagelle dei viola: Vlahovic e Dragowski danno tutto, brutta serata per Martinez Quarta

FirenzeToday è in caricamento