Lunedì, 21 Giugno 2021
Sport

Fiorentina, il riepilogo degli acquisti di gennaio. Kokorin e Malcuit, Maleh per il futuro

Tutte le operazioni messe a segno dei viola durante il calcio mercato di riparazione. Le parole del nuovo acquisto Malcuit: "A Firenze per recuperare il tempo perso"

Kevin Malcuit

Il calciomercato invernale si è concluso lunedì sera. Durante la sessione di riparazione, la Fiorentina ha compiuto due operazioni principali portando in viola l'attaccante Kokorin e il laterale Malcuit. Oltre al rientro dal prestito di Maxi Olivera e all'acquisto del terzo portiere Rosati, è stato definito anche l'acquisto di Youssef Maleh, centrocampista classe 2000 del Venezia che arriverà a Firenze a luglio, completando la stagione in prestito ai lagunari.

In sei hanno lasciato Firenze: il primo è stato Cutrone, con risoluzione anticipata del prestito biennale dal Wolverhampton (poi finito al Valencia), poi sono stati ceduti in prestito con riscatto Lirola al Marsiglia e Duncan al Cagliari, così come Saponara allo Spezia. Infine è stata completata la cessione a titolo definitivo di Pedro al Flamengo.

Nel pomeriggio è stato presentato Malcuit: "A Napoli sono stati due anni ottimi ma con Gattuso ho trovato meno spazio a causa di problemi fisici. Sono contento di essere qui a Firenze, è l’opportunità per recuperare il tempo perso". Laterale destro impiegabile a tutta fascia, voluto da Prandelli, Malcuit è arrivato dai partenopei in prestito secco, a fine campionato, dunque, dovrebbe rientrare alla base ma non è da escludere che le due società possano trovare un accordo per rendere definitiva la sua permanenza: "Ora è presto per pensare a giugno, voglio pensare al campo adesso e a fare bene. Poi vedremo cosa accadrà".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiorentina, il riepilogo degli acquisti di gennaio. Kokorin e Malcuit, Maleh per il futuro

FirenzeToday è in caricamento