rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Sport

Empoli, Corsi striglia l'allenatore: "Martusciello dovrà dare di più"

Il presidente dell'Empoli: "Saponara ci è mancato in questo avvio di stagione, così come Pucciarelli. Succedono queste cose, soprattutto quando in estate ci sono le sirene di mercato"

Il futuro di Giovanni Martusciello e il momento di Riccardo Saponara. Fabrizio Corsi, presidente dell'Empoli, ha parlato a Radio Anch'io lo Sport sulle frequenze di Radio Uno, dopo il pareggio degli azzurri nella sfida di ieri contro la Roma strigliando proprio i due pilastri del suo Empoli. 

"Giudichiamo le partite e come la squadra segue l'allenatore. - ha detto su Martusciello - Chiaramente abbiamo alcuni problemi in fase realizzativa e il nostro tecnico dovrà dare di più in questo senso, ma la nostra è una squadra molto organizzata. Ci dobbiamo affidare ai nostri allenatori italiani. Abbiamo il problema del gol ma abbiamo anche tante certezze, a partire dalla difesa. Dobbiamo cambiare marcia, il campionato è molto lungo e devono succedere tante cose".

 
"Saponara ci è mancato in questo avvio di stagione, così come Pucciarelli. Succedono queste cose, soprattutto quando in estate ci sono le sirene di mercato. Non hanno avuto l'approccio adeguato alla stagione, anche se devo dire che ieri hanno giocato molto bene. - ha poi concluso Corsi - Non credo che Saponara se ne vada a gennaio. Dobbiamo ritrovarlo ai livelli delle ultime due stagioni, è tranquillo e consapevole che potrà andare in un'altra squadra, più blasonata, soltanto attraverso le prestazioni". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Empoli, Corsi striglia l'allenatore: "Martusciello dovrà dare di più"

FirenzeToday è in caricamento