Sabato, 23 Ottobre 2021
Sport

Crotone-Fiorentina 0-0: i viola chiudono il campionato con un pari senza reti

Allo Scida di Crotone cala il sipario sulla Serie A dei gigliati, già salvi da due turni. Partita più intraprendente degli uomini di Cosmi, più volte vicini al gol con Messias. Ultima partita per Iachini e molto probabilmente anche per Franck Ribéry

Termina con un pareggio senza reti il campionato della Fiorentina, fermata sullo 0-0 sul campo del Crotone. Nessuna delle due squadre in campo aveva più nulla da chiedere alla propria stagione: gli uomini di Cosmi sono stati i primi a retrocedere, mentre i gigliati guidati da Iachini hanno conquistato la salvezza con due turni di anticipo.

A dispetto del risultato senza reti, allo Scida si è assistito a una partita vivace, soprattutto per merito della squadra di casa e di un vivacissimo Messias. Proprio il brasiliano nella ripresa ha colpito una traversa andando vicinissimo alla vittoria. Quasi mai pericolosi i toscani, che chiudono il campionato a 40 punti, momentaneamente al quattordicesimo posto.

Per la Fiorentina è stata l'ultima partita del tecnico Beppe Iachini che lascerà la squadra. Molto probabilmente è stata anche l'ultima in viola di Franck Ribéry, che non dovrebbe rientrare nei piani della società per la prossima stagione.

Crotone-Fiorentina, la cronaca

La prima opportunità della gara la crea il Crotone: Ounas libera al tiro Messias dal limite dell'area, sinistro deviato in angolo da Terracciano. Tre minuti più tardi ci prova Simy, innescato con un passaggio in  profondità ma non preciso nella conclusione che termina fuori dallo specchio. Ci prova ancora Messias al 19' ma questa volta il suo sinistro pecca di precisione. La prima sortita offensiva della Fiorentina arriva al 22' con filtrante di Vlahovic per Castrovilli che va al tiro ma non inquadra lo specchio. Pericolosi i padroni di casa al 23': Ounas crossa dalla trequarti destra e pesca la testa di Cuomo, pallone fuori di poco. Vicino al bersaglio anche Messias direttamente su calcio di punizione, palla fuori a fil di palo alla destra di Terracciano. Il duello tra il brasiliano e il portiere viola si rinnova al 39': Ounas manda Messias all'uno contro uno con Terracciano, ancora una volta decisivo. Sugli sviluppi del corner l'estremo difensore che sostituisce lo squalificato Dragowski compie un altr intervento importante su un colpo di testa di Djidji. Il primo tempo si chiude sullo 0-0 e con un Crotone nettamente più intraprendente. 

Doppio cambio durante l'intervallo per i viola: fuori Pulgar e Castrovilli, entrambi ammoniti, dentro Eysseric e Borja Valero. Al 50' ancora vicinissimo al gol Messias: servito da Ounas il brasiliano calcia a botta sicura ma la traversa salva Terracciano. La Fiorentina prova a reagire al 53' con un tiro di Eysseric su invito di Vlahovic ma la conclusione del francese si perde larga senza impensierire Crespi. Nettamente più pericoloso Bonaventura un minuto più tardi: decisiva la deviazione di piedi del portiere del Crotone, all'esordio in Serie A. Verso l'ora di gioco ci prova Borja Valero senza precisione. A poco meno di mezz'ora dalla fine dentro Callejón per Venuti. Al 75' Simy manca di un soffio il colpo dell'1-0, ciccando il pallone da pochi passi sull'ennesimo assist di Ounas. Subito dopo un cambio per parte: Zanellato per Cigarini tra i rossoblu, Kokorin per Ribéry nella Fiorentina. A 10' dal termine ci prova Vlahovic con un sinistro a giro parato senza affanni da Crespi. Nel finale di gara tentativi imprecisi per Martinez Quarta e Bonaventura. Il campionato dei gigliati finisce con un pareggio senza reti.

Crotone-Fiorentina 0-0: il tabellino

CROTONE (3-5-2): Crespi; Djidji, Marrone, Cuomo; Pedro Pereira, Messias, Cigarini (75' Zanellato), Benali, Molina; Ounas, Simy. A disp.: Festa, D'Alterio, Dragus, Rojas, Vulic, Henrique, Rivière. All. Cosmi.

FIORENTINA (3-5-2) - Terracciano; Caceres (83' Igor), Martinez Quarta, Maxi Olivera; Venuti (63' Callejón), Bonaventura, Pulgar (46' Borja Valero), Castrovilli (46' Eysseric), Biraghi; Ribéry (75' Kokorin), Vlahovic. A disp.: Ricco, Kouamé, Bianco, Barreca, Montiel, Amrabat, Ponsi, Igor. All. Iachini.

Arbitro: Abbattista di Molfetta
Assistenti: Mokhtar - Trinchieri
IV: Marini
VAR: Serra
AVAR: De Meo

Note - ammoniti Pulgar, Castrovilli (F), Zanellato (C). Recupero: - p.t., 2' s.t. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crotone-Fiorentina 0-0: i viola chiudono il campionato con un pari senza reti

FirenzeToday è in caricamento