Commisso: "A Firenze per vincere. Chiesa? Non sono qui per svendere"

Le parole del futuro proprietario della Fiorentina, intercettato dalla stampa a Milano

Sono arrivate le prime parole di Rocco Commisso, il magnate italo-americano che diventerà presto il nuovo proprietario della Fiorentina (al momento mancano soltanto le firme che arriveranno al termine delle verifiche da parte dei rispettivi legali).

Intercettato a Milano dai microfoni dei colleghi di Repubblica, il tycoon nato a Marina di Gioiosa Jonica, già proprietario dei New York Cosmos e detentore di un patrimonio di quasi cinque miliardi di euro, ha dichiarato: "Sono qui per vincere, non per svendere. Federico Chiesa fa parte degli asset societari".

Subito dunque una presa di posizione netta per quanto riguarda il gioiello viola, al centro delle attenzioni dei più grandi club italiani come Juventus (con cui si dice il giocatore abbia già un'intesa di massima per i prossimi cinque anni) e Inter. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 18 novembre 2020, le previsioni segno per segno

  • Coronavirus, Giani: "Possibile Toscana arancione a inizio dicembre"

  • Coronavirus, nuova ordinanza: vietato consumare cibo e bevande sul posto e nel raggio di 50 metri 

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 20 novembre 2020, le previsioni segno per segno

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 23 novembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Rinnovo della patente di guida: tutte le informazioni

Torna su
FirenzeToday è in caricamento