Sport

Cesena-Empoli 2-2 | Rimonta d'orgoglio: primo punto in campionato

Primo tempo equilibrato al Manuzzi con Marilungo e Defrel che in pochi minuti cambiano il match. Nella seconda frazione Tavano, su rigore, fa 2 a 1 e poi Rugani pareggia

L'Empoli pareggia 2 a 2 contro il Cesena, nella 3^ giornata di Serie A. Nel primo tempo giocano meglio i toscani ma Guido Marilungo e Gregoire Defrel, in pochi minuti, portano avanti i romagnoli. Nella ripresa Francesco Tavano riapre la sfida poi pareggiata da Daniele Rugani. 

PRIMO TEMPO - Sarri senza Tonelli e Laurini rivoluziona la difesa. Al 5' ci prova Rugani: prima occasione per l'Empoli: colpo di testa del difensore che elude la marcatura di Lucchini, Leali salva sulla linea. Al 14' chance per Verdi. Conclusione dell'Empoli dal limite, il mancino del trequartista si spegne di poco a lato. Buono l'approccio dei toscani. Al 23' Giorgi si becca il primo giallo del match. Al 26' Tavano cerca il tiro a giro sul secondo palo ma la sfera termina sul fondo. 

Si svegila il Cesena al 27': Brienza illumina per Marilungo che sbaglia tutto. La palla, centrale, finisce tra le braccia di Sepe. Al 30', però, Marilungo non sbaglia e fa 1 a 0. Azione avviata da Brienza che trova la respinta di Sepe, tap-in di Marilungo che - dopo aver colpito la traversa da due passi - spedisce la palla in fondo al sacco. L'Empoli sbanda e 120 secondi dopo Defrel fa 2 a 0. Il numero 92 controlla la sfera sulla trequarti e cerca la conclusione sul secondo palo, Sepe è in ritardo e non riesce a intervenire.

Uno-due clamoroso del Cesena. L'Empoli però, con Rugani ancora, sfiora il gol del 2 a 1. Traversone di Verdi per il giovane difensore toscano che, in spaccata, non trova la porta di Leali. Il primo tempo, però, finisce con i padroni di casa avanti di due reti. 

SECONDO TEMPO - Nella ripresa la squadra di Sarri ci prova. Al 54' Lucchini stende, in area di rigore, Verdi lanciato a rete. Gavillucci indica il dischetto. Tavano dagli undici metri spiazza Leali e fa 2 a 1. L'Empoli si ricompatta e insiste. Al 66' ci prova timidamente Pucciarelli: Leali riesce però a intercettare senza troppi problemi. Al 70' Empoli ad un passo dal pari. Verdi, da pochi metri, impegna Leali in calcio d'angolo. 

Dal corner che ne segue Rugani fa 2 a 2. Il difensore pareggia i conti sugli sviluppi di un corner: Leali devia la prima conclusione, ma non può nulla sul 'tap-in'. Sarri ci crede e cambia: Moro e Zielinski per Croce e Pucciarelli. Gli ospiti, seppur stanchi, cercano il gol della vittoria. C'è spazio anche per Aguirre ma finisce così. Buona reazione della squadra di Sarri.  

>>> LE PAGELLE <<<

TABELLINO
Cesena (4-3-3)
: Leali 6; Capelli 5,5, Lucchini 5,5, Volta 6,5, Renzetti 6; Giorgi 5 (57' Zè Eduardo 6), Coppola 6, Cascione 6; Brienza 6,5 (67' Djuric 6), Defrel 6,5 (85' Perico sv), Marilungo 6,5. All.: Bisoli A disp.: Agliardi, Magnusson, Nica, Krajnic, Bressan, Mazzotta, Garritano, Succi, Rodriguez. All: Bisoli
Empoli (4-3-1-2): Sepe 5; Mario Rui 6, Rugani 6,5, Barba 5,5, Hysaj 6; Croce 5 (74' Moro 6), Valdifiori 6, Vecino 6; Verdi 6,5 (86' Aguirre sv); Pucciarelli 5 (77' Zielinski 6), Tavano 6 A disp.: Bassi, Puglisi, Perticone, Bianchetti, Signorelli, Guarente, Laxalt, Rovini. All.: Sarri
Marcatori: Marilungo (C), Defrel (C), Tavano (E), Rugani (E)
Ammoniti: Giorgi (C), Cascione (C), Lucchini (C), Vecino (E), Defrel (C), Volta (C)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cesena-Empoli 2-2 | Rimonta d'orgoglio: primo punto in campionato

FirenzeToday è in caricamento