rotate-mobile
Venerdì, 1 Marzo 2024
Sport

Calciomercato, Montolivo e Silva con le valigie pronte. E Gila?

Il centrocampista di Caravaggio e l'attaccante argentino potrebbero partire già a gennaio. Da punto interrogativo la situazione di Gilardino: il Genoa lo corteggia ma l'offerta non soddisfa la squadra gigliata

La Fiorentina a gennaio venderà, l'aveva detto anche il presidente del club gigliato Mario Cognini e così sarà. Un caso quanto meno signolare è quello che riguarda Santiago Silva. El Tanque che con il Velez segnava gol a palate alla Fiorentina non trova spazio e ora non esclude un ritorno in Argentina. L'attaccante uruguaiano finora ha giocato 12 partite segnando un solo gol su rigore, contro la Roma. "Non escludo di tornare in Argentina -, dice il giocatore di Montevideo all'emittente Radio La Red - Il mio futuro e' incerto e non so cosa succederà. Ma non sono disposto a giocare in un'altra squadra che non sia il Velez. Quando sono andato in Europa ho sempre lasciato aperte le porte per il Velez. Sto cercando di capire se c'e' la possibilità di restare nella Fiorentina e giocare, ma non escludo di tornare in Argentina", aggiunge. Chi sembra pronto a partire, perché ancora non ha rinnovato il contratto, è Riccardo Montolivo. Dall'Inghilterra spuntano le voci di un possibile interesse del Liverpool che avrebbe offerto alla Viola circa 6 milioni di euro. Troppo pochi per il ds Pantaleo Corvino. Enigmatica è la situazione di Alberto Gilardino. L'attaccante biellese, titolare della Fiorentina, piace al Genoa di Enrico Preziosi ma l'offerta del club rossoblu non piace ancora a nessuno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato, Montolivo e Silva con le valigie pronte. E Gila?

FirenzeToday è in caricamento