rotate-mobile
Calcio

Empoli, Vicario sulla sconfitta con l'Inter: "Abbiamo giocato un'ottima gara mantenendo la nostra identità"

Il portiere azzurro, protagonista della serata di ieri con alcuni interventi tra i pali, ha commentato la sconfitta per 2-0 contro i nerazzurri: "Abbiamo avuto tante occasioni nitide, tra cui il rigore netto non dato su Bajrami"

Guglielmo Vicario, assoluto protagonista nella gara di ieri sera con alcune parate che hanno tenuto a galla l'Empoli, è intervenuto in conferenza stampa nel post gara, sottolineando come la sua squadra possa ritenersi soddisfatta nonostante la sconfitta per 2-0 contro i nerazzurri:

"Penso che abbiamo giocato una buona gara, andando a ricercare volutamente tutte quelle situazioni che potevano mettere in difficoltà l'Inter, soprattutto nel primo tempo, dove abbiamo avuto tante occasioni da gol, tra cui il rigore nettissimo su Bajrami. Questo deve darci consapevolezza e forza per le prossime partite. Noi abbiamo la nostra identità e ciò che conta è migliorarsi sempre. Penso che tutta la squadra abbia fatto bene, anche nel secondo tempo quando abbiamo sofferto l'inferiorità numerica, non era facile giocare uno contro uno contro avversari di questo livello. La mia stagione? Mi è dispiaciuto l'esordio con la Lazio, io penso che bisogna credere in quello che si fa, lavorando tutti i giorni. Ho trovato un ambiente che mi sta dando tanto, ho trovato un preparatore con cui lavoro molto bene così come col mister. Sono contento della mia prestazione, bisogna andare avanti, cercando di fare punti. Sassuolo? Sarà una partita tra due squadre che giocano bene a calcio. Hanno tanti giocatori forti, ma anche noi li abbiamo, andiamo a giocarcela".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Empoli, Vicario sulla sconfitta con l'Inter: "Abbiamo giocato un'ottima gara mantenendo la nostra identità"

FirenzeToday è in caricamento