Calcio

Udinese-Fiorentina 0-1: Vlahović decide la sfida in casa dei friulani

Un calcio di rigore trasformato dal serbo dopo un quarto d'ora del primo tempo basta ai viola per ottenere la terza vittoria in trasferta

Terza vittoria consecutiva in trasferta per la Fiorentina che passa alla Dacia Arena contro l'Udinese grazie a un calcio di rigore trasformato da Dusan Vlahovi? dopo 16' del primo tempo.

Si rialzano subito i viola dopo il ko con l'Inter dimostrandosi una squadra estremamente temibile lontano dalle mura amiche e con questo risultato volano a quota 12 punti, portandosi momentaneamente al quinto posto.

Udinese-Fiorentina, la cronaca

In avvio un'occasione per parte: Becão all'11' stacca di testa su azione da corner ma non inquadra lo specchio. Due minuti più tardi Odriozola aziona Vlahovi? che fa da sponda per Saponara ma la conclusione viene murata da Stryger Larsen.

Dopo un quarto d'ora primo episodio della partita: contatto sospetto tra Walace e Bonaventura, Ghersini va a rivederlo al VAR e assegna rigore per i viola. Dal dischetto va Vlahovi? che calcia centrale e beffa Silvestri.

Incassato il gol dello svantaggio, l'Udinese prova a reagire con un paio di iniziative di Deulofeu e Beto, entrambe disinnescate dalla difesa viola. Al 40' Odiozola si rende pericoloso con un tiro cross che per poco non trova la deviazione di Vlahovi?.

Doppio cambio per i friulani durante l'intervallo: dentro Makengo per Arslan e Pussetto per Soppy. In avvio di ripresa ci prova Torreira senza precisione, mentre al 55' Dragowski si fa trovare pronto sul tiro a giro di Beto. Ancora protagonista l'estremo difensore polacco della Fiorentina con una respinta di pugni su Makengo al 58'.

Primo cambio per Italiano dopo un'ora di gioco: dentro Terzi? per Biraghi. Pochi minuti più tardi addirittura una tripla sostituzione per la Fiorentina: dentro Nastasi? per Martinez Quarta, Bonaventura per Amrabat e Maleh per Duncan. Proprio Maleh prova subito a mettersi in evidenza con un tiro potente ma non preciso. Più pericoloso un paio di minuti più tardi Saponara con un tiro deviato in corner da Silvestri. 

Si difende Italiano, inserendo anche Igor per uno sfinito Torreira all'83. Vicinissima al pari l'Udinese con Deulofeu, Dragowski si oppone, poi Igor chiude provvidenzialmente in angolo sul tentativo di Beto. Nel finale ci prova anche Vlahovi? senza inquadrare la porta. Durante i 3' di recupero ultimi tentativi disperati dei padroni di casa con Deulofeu e Pussetto ma è tutto inutile, e Ghersini decreta la fine del match.

Udinese-Fiorentina 0-1: il tabellino

UDINESE (3-5-2): Silvestri; Becão, Nuytinck (72' Molina), Samir; Stryger Larsen (72' Udogie), Pereyra, Walace (81' Samardzic), Arslan (46' Makengo), Soppy (46' Pussetto); Beto, Deulofeu. A disp.: Padelli, Piana, Perez, Zeegelaar, Jajalo, Forestieri, De Maio. All. Gotti. 

FIORENTINA (4-3-3): Dragowski; Odriozola, Milenkovi?, Martinez Quarta, Biraghi (60' Terzi?); Bonaventura, Torreira (83' Igor), Duncan; Callejón, Vlahovi?, Saponara. A disp.: Terracciano, Rosati, Maleh, Pulgar, Benassi, Sottil, Amrabat, Bianco, Nastasi?, Kokorin. All. Italiano

Arbitro: Ghersini di Genova
Assistenti: Bresmes – Avalos
IV: Colombo
VAR: Pairetto
AVAR: Tolfo

Marcatori: 16' rig. Vlahovi? (F)
Note - ammoniti Martinez Quarta, Amrabat, Odriozola (F), Arslan, Walace (U). Recupero 3' pt,

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Udinese-Fiorentina 0-1: Vlahović decide la sfida in casa dei friulani

FirenzeToday è in caricamento