rotate-mobile
Calcio

Nardella torna sullo stadio: "Costi? Spero che la Fiorentina..."

Le parole del primo cittadino: "I lavori entreranno in una fase più intensa nelle prossime due settimane"

Qui il link per seguire il canale whatsapp di FirenzeToday

Dario Nardella è tornato a parlare di stadio. Ai microfoni di Lady Radio il primo cittadino di Firenze, ora candidato per il Partito Democratico alle prossime elezioni europee, ha ribadito ancora una volta come la sua speranza sia quella che la Fiorentina possa partecipare economicamente ai lavori che sono già partiti.

"Non smetto di rinunciare all'idea che ci possa essere accordo con la Fiorentina in base al quale la cifra complessiva che manca per finire tutti i lavori possa essere suddivisa in parti uguali tra istituzioni pubbliche e società viola. Sarebbe un grande passo in avanti, io confido ancora in questa soluzione, anche perché abbiamo anche dimostrato di essere seri e coerenti".

"I lavori entreranno in una fase più intensa nelle prossime due settimane - ha aggiunto il sindaco. Abbiamo fatto il punto con le ditte, hanno predisposto il cantiere, e quindi è una realtà. Entro breve vedremo molti operai al lavoro. Sono fiducioso anche perché il governo restituirà a Firenze i 50 milioni definanziati e queste risorse saranno usate per una serie di opere in città, dalle scuole alle aree verdi, in accordo con i ministeri, in modo da liberare altrettante risorse da mettere proprio sullo stadio". 

Stadio Franchi, tante novità nella proroga 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nardella torna sullo stadio: "Costi? Spero che la Fiorentina..."

FirenzeToday è in caricamento