Domenica, 21 Luglio 2024
Calcio Campo di Marte

Caso Franchi, incontro Comune-Fiorentina: ecco di cosa si è parlato

I risvolti legati al restyling dello stadio

Qui il link per seguire il canale whatsapp di FirenzeToday

Mentre al Franchi i lavori per il restyling continuano, in casa Fiorentina rimangono ancora numerose le domande senza risposta. Come ormai noto, lo scorso 13 giugno il club di Rocco Commisso ha depositato il ricorso per sospendere i lavori allo stadio. Dal punto di vista giudiziario c'è quindi da attendere i tempi della giustizia civile per avere una risposta. 

Nel frattempo però la nuova stagione si avvicina. Ad oggi infatti il club non ha ancora ricevuto una risposta in merito alla capienza reale dello stadio, e per questo è impossibile far partire anche la campagna abbonamenti. 

In merito a questo argomento, nella giornata di ieri c'è stato un incontro tra i tecnici del Comune e quelli della Fiorentina. La questione più urgente riguarda il settore ospiti, in quanto ancora non è stato stabilito materialmente dove sarà collocato. In più c'è anche da pensare ad una via di accesso diversa da quella attuale, così da non far incrociare le due tifoserie. 

Una risposta da parte del Comune non arriverà prima dell'11 luglio, ma non è improbabile che indicazioni precise possano arrivare anche più in là di questa data, slittando di conseguenza l'avvio della campagna abbonamenti. Oltre a risposte tecniche, la Fiorentina aspetta ancora un primo contatto con la nuova sindaca Sara Funaro, che ad oggi non c'è ancora stato. La speranza del club è che la nuova sindaca possa presto trovare tempo per la Fiorentina e i suoi tifosi. 

Fiorentina, continuano i lavori al Franchi: demolito il parterre della Fiesole / FOTO

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caso Franchi, incontro Comune-Fiorentina: ecco di cosa si è parlato
FirenzeToday è in caricamento