Domenica, 17 Ottobre 2021
Calcio

Serie D, il San Donato vince all'ultimo respiro con lo Sporting Club Trestina

Finale al cardiopalma nella trasferta umbra per i gialloblu, che nei minuti di recupero, in inferiorità numerica, trovano il gol della vittoria con Marzierli

Quando anche il destino ti favorisce, forse vuol dire che la stagione può essere quella buona. Il San Donato Tavarnelle non si ferma più, e anche nelle difficoltà, ottiene una vittoria importantissima per mantenersi in testa alla classifica (contando anche la partita contro il Rieti, sospesa all'intervallo sul risultato di 3-1 per i gialloblu), grazie al gol nel recupero di Marzierli, in quella che è stata una gara al cardiopalma. Ma andiamo con ordine. I ragazzi di Indiani partono subito forte, e al 16' sfiorano il vantaggio con Russo che viene però murato da un ottimo intervento del portiere locale. Una manciata di minuti dopo sono ancora gli ospiti a creare pericoli, con Marzierli che ribadisce in rete un tiro respinto da Carcani, ma l'arbitro annulla per posizione di fuorigioco. La Trestina fa fatica e al 37' il San Donato trova il meritato vantaggio: cross di Alessio, sponda di Marzierli e conclusione di prima intenzione dibomber Russo, che trova la rete. I padroni di casa provano a reagire con una conclusione di Khribech al 39', ma Carcani blocca senza troppe difficoltà. Nel secondo tempo la musica non cambia, il San Donato continua a fare la partita. Al 53' i gialloblu sfiorano il raddoppio, con un colpo di testa di Marzierli che finisce fuori di pochissimo. Un minuto più tardi, inaspettatamente, il Trestina trova il pareggio, con il gol messo a segno da Essoussi. La situazione per il San Donato si complica ancora di più quando all'83' Caciagli viene espulso per doppia ammonizione. La gara sembra ormai finita per la squadra di Indiani, ma il calcio è bello proprio perché non c'è mai nulla di scontato, e all'ultimo minuto, in inferiorità numerica, il San Donato trova il gol del 2-1, con la zuccata vincente di Marzierli, che concretizza al meglio il cross di Regoli, regalando alla propria squadra una vittoria fondamentale per il proseguo del campionato.

 Sporting Club Trestina-San Donato Tavarnelle, il tabellino

SPORTING CLUB TRESTINA: Mazzoni, Convito, Lorenzini, Gori, Cenerini, Fumanti, Barbarossa (Morlandi 46′), Gramaccia (84′ Della Spoletina), Essoussi (91′ Locchi), Khribech, Di Cato (Xhafa 61′). A disposizione di mister Luca Pierotti: Montanari, Colarieti, Sirci, Xhafa, De Benedectis, Mariucci,

SAN DONATO TAVARNELLE: Cardelli, Alessio, Pisaneschi, Caciagli, Marzierli, Russo (72′ Buzzegoli), Carcani, Regoli, Borghi (59’Guidi), Gerardini (83′ Poli), Brenna. A disposizione di mister Paolo Indiani: Viti, Ciurli, Zini, Buzzegoli, Montini, Tognetti, Poli, Guidi, Mencagli.

ARBITRO: Peletti di Crema.

NOTE Ammoniti Caciagli (SDT) e Fumanti (TRE). Espulso Caciagli (SDT) all'83' e Xhafa (TRE) al 96'. 

RETI: 37′ Russo, 52′ Essoussi, 94' Marzierli.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, il San Donato vince all'ultimo respiro con lo Sporting Club Trestina

FirenzeToday è in caricamento