rotate-mobile
Lunedì, 24 Giugno 2024
Calcio

Serie D, finisce in parità lo scontro salvezza tra Scandicci e Bagnolese

Un punto che permette ai Blues di mantenersi a distanza dai diretti avversari

Finisce in parità lo scontro per la salvezza tra Scandicci e Bagnolese. Un punto che sicuramente fa più comodo ai Blues, che mantengono inalterati i tre punti dal penultimo posto e dalla diretta avversaria. I fiorentini trovano il vantaggio al 22': Cecconi batte velocemente una punizione laterale, Brega si gira alla grande e con una deviazione batte il portiere. La partita poi gira al 38', quando Santeramo viene espulso su segnalazione del guardalinee. Rigore per gli ospiti, con Tzvetkov che pareggia dagli undici metri. Con un uomo in meno lo Scandicci soffre, e nella ripresa la Bagnolese passa avanti al 53' con un tiro di Marani dal limite, ma lo Scandicci reagisce e subito dopo, precisamente al 57' con il neo entrato Ficini, che insacca sugli sviluppi di un corner. I Blues riescono poi a tenere botta fino alla fine, portando a casa un punto importante nonostante tutto.

Scandicci-Bagnolese, il tabellino

SCANDICCI: Timperanza, Frascadore, Paparusso, Sinisgallo, Francalanci, Santeramo, Gianassi, Tacconi, Bartolozzi, Brega, Cecconi. A disposizione: Masini, Edu Mengue, Ficini, Ghinassi, Di Blasio, Discepolo, Gozzerini, Grillo, Dainelli. Allenatore: Mirko Taccola.

BAGNOLESE: Auregli, Ghizzardi, Saccani, Vezzani, Bertozzini, Cocconi, Romanciuc, Marani, Tzvetkov, Sakoa Hugues, Ferrara P. A disposizione: Giaroli, Uni, Riccelli, Bonacini, Tinarelli, Sakaj, Calabretti, Ferrara S., Palma. Allenatore: Gallicchio Claudio.

ARBITRO: Criscuolo di Torre Annunziata.

RETI: 22' Brega, 38' Tzvetkov, 53' Marani, 57' Ficini.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, finisce in parità lo scontro salvezza tra Scandicci e Bagnolese

FirenzeToday è in caricamento